20/02/10

Poche speranze per la US F1. La Campos forse si salva

Jose Ramon Carabante La US F1 ha sempre meno probabilità di prendere parte al prossimo mondiale di Formula 1.

La scuderia americana ha dei grossi problemi economici. Il crash della monoposto non è stato ancora fatto. Da indiscrezioni sembrerebbe che il team avrebbe presentato una richiesta alla FIA per poter saltare i primi 4 gran premi della stagione. Quasi sicuramente la FIA non accetterà questa richiesta e sostituirà la US F1 con il team Stefan GP.

La Campos, altra scuderia in difficoltà economiche, sembra aver risolto i suoi problemi grazie all’intervento dello spagnolo Jose Ramon Carabante, diventato il maggiore azionista del team. Il nuovo proprietario ha affidato la direzione della squadra a Colin Kolles, ex team principal di Midland e Spyker.

Per quanto riguarda i piloti, al fianco di Bruno Senna dovrebbe essere ingaggiato Jose Maria Lopez, pilota ancora sotto contratto con il team US F1. A questo punto, Carabante deve solo saldare i debiti con la Dallara per poter avere a disposizione la monoposto con cui disputare il mondiale.

0 commenti: