13/09/10

La Cosworth molla la Lotus

Nabil Jeffri al volante della Lotus In questi giorni la Lotus doveva annunciare l’accordo con la Renault per la fornitura dei motori nella prossima stagione.

Oggi(13 settembre), a sorpresa la Cosworth ha anticipato il team malese, annunciando che non fornirà i propri motori V8 alla Lotus nel 2011. Quindi, dopo una sola stagione si conclude in malo modo la collaborazione tra la Cosworth e la Lotus.

Ora resta da vedere se il motorista inglese fornirà un altro team o si accontenterà di dare i suoi propulsori solo a Williams, Virgin e HRT. Nel paddock si vocifera che la Force India non voglia pagare i 5 milioni di euro aggiuntivi per il KERS Mercedes. A questo punto sembra probabile che la scuderia di Vijay Mallya possa optare per i poco costosi motori Cosworth.

2 commenti:

  1. Tra l'altro si parlava di una scissione anche con la Williams nonostante l'accordo pluriennale. Secondo me molto dipenderà da quello che consentirà di fare la FIA nell'inverno, perché potrebbe concedere l'equalizzazione e quindi il potenziamento di qualche motore rispetto alla Mercedes. A quel punto magari il Cosworth tornerebbe ad essere appetibile perché potente quanto gli altri ma cmq più economico

    RispondiElimina
  2. A luglio girava la voce che la Williams sarebbe passata ai motori Renault nel 2011. Alla fine i Renault sono andati alla Lotus. Secondo me, dipende tutto dalla Force India. Se il team malese rinuncia ai Mercedes per i Cosworth, nel 2011 la Red Bull avrà i motori tedeschi. A quel punto la Williams potrebbe avere i motori Renault. Sarà molto difficile che la FIA conceda l'equalizzazione, perché questo creerebbe nuove polemiche.

    RispondiElimina