06/10/10

La Lotus userà il cambio della Red Bull nel 2011

La Lotus avrà il cambio Red Bull nel 2011In questa stagione di Formula 1 la Lotus ha disputato delle gare penose. La scuderia malese è stata sempre in lotta con Virgin e Hispania Racing in fondo allo schieramento. La T127, oltre ad essere una monoposto nata male, ha avuto tanti problemi di affidabilità, soprattutto con la vettura di Jarno Trulli.

Dopo il divorzio(pagando una penale) dalla Cosworth, la Lotus ancora non ha annunciato l’accordo con la Renault per la fornitura dei motori. Ieri(5 ottobre), il patron Tony Fernandes ha comunicato di aver raggiunto un accordo con la Red Bull. Nel 2011 la Lotus T128 utilizzerà cambio e sistemi idraulici della scuderia austriaca. L’accordo ha durata quadriennale.

Mike Gascoyne, capo tecnico della Lotus, ha dichiarato “Questo accordo permette ai nostri team di design e aerodinamica di utilizzare una piattaforma molto interessante su cui lavorare”. Molto entusiasta anche Christian Horner. Il team principal della Red Bull ha detto “Il fatto che Red Bull Technology sia stata scelta per essere fornitore di un altro team, nonostante la sua breve storia, dimostra quanto abbiamo ottenuto in così poco tempo”.

0 commenti: