16/06/11

La Renault potrebbe ritirarsi se non si fa chiarezza sul nuovo motore

Motore RenaultLa Renault starebbe valutando l’ipotesi di ritirarsi anche come motorista dalla Formula 1. Il motivo? Il produttore francese di auto è abbastanza seccato per come la FIA sta trattando la questione del 4 cilindri 1.6 litri sovralimentato mediante turbocompressore, vale a dire il motore che dovrebbe entrare in vigore a partire dal 2013.

Jean-Francois Caubet, amministratore delegato di Renault Sport, ha dichiarato “Vogliamo sapere che cosa fare e non rimandare o ritardare la questione. Vogliamo certezze. Cambiare scelte e piani già discussi provocherebbe alla dirigenza della Renault seri problemi di credibilità. Mi sembra che si stia perdendo il controllo della situazione. Comprendiamo e rispettiamo le idee di Ferrari, Mercedes e Cosworth, ma noi non siamo disposti a ritardi né accettiamo di vedere le cose cambiare in questo modo. La faccenda sta diventando un problema. Non si capisce chi gestisca questo sport”.

Da voci corridoio sembra che la FIA voglia ritardare l’introduzione del nuovo motore. La decisione però dovrà essere approvata all’unanimità dalle scuderie di Formula 1. Considerando che la Renault non è d’accordo, molto probabilmente la FIA sarà costretta a dare il via libera al nuovo motore.

0 commenti: