07/06/11

Team e piloti non vogliono correre in Bahrain

La partenza del gran premio del Bahrain 2009La settimana scorsa il Consiglio mondiale della FIA ha deciso di reintrodurre il gran premio del Bahrain nel calendario 2011 di Formula 1. La decisione sta scatenando molte polemiche. Nel piccolo regno asiatico la situazione è tutt’altro che tranquilla.

La FOTA(associazione dei team di F1) e i piloti non vogliono correre a Sakhir e chiedono di tornare a disputare il gran premio dell’India il 30 ottobre come originariamente previsto. A questo punto, o il campionato finisce a Natale oppure la FIA e la FOM di Bernie Ecclestone trovano un accordo. Il patron della F1 ha dichiarato “Ci siamo basati sul rapporto della FIA secondo il quale non c’erano più problemi in Bahrain. Ma non è quello che sento dire adesso e dobbiamo stare attenti. Meglio spostare il gran premio a fine stagione e, se tutto sarà tranquillo, allora ci andremo. Altrimenti no”.

0 commenti: