23/08/11

GP del Belgio: La FIA vieta il DRS all’Eau Rouge

Eau RougeVenerdì(26 agosto), a Spa ci saranno le prime due sessioni di prove libere del gran premio del Belgio. Il circuito belga è uno dei più affascinanti del mondiale. In particolare la compressione dell’Eau Rouge-Raidillon. Fino a pochi anni fa, in quel tratto si vedevano i cosiddetti piloti con gli attributi.

La FIA ha deciso di vietare l’impiego dell’ala mobile, sia nelle prove libere sia in qualifica, all’Eau Rouge-Raidillon. A sollecitare il provvedimento sono stati alcuni piloti, che hanno ritenuto una situazione rischiosa utilizzare il sistema in quel tratto di pista. In gara il DRS potrà essere attivato sul rettifilo di Kemmel(subito dopo il tratto dell’Eau Rouge), dove le Formula 1 raggiungono velocità di punta attorno ai 330 km/h.

0 commenti: