10/09/11

La FIA regolamenta i camber dei pneumatici

Blistering sulle gomme PirelliNel gran premio del Belgio le due Red Bull hanno avuto dei problemi di gomme. Dopo le qualifiche è apparso il blistering sulle gomme di Vettel e Webber. Il team austriaco aveva chiesto di sostituire i pneumatici per motivi di sicurezza. I commissari però non hanno accolto la richiesta della Red Bull.

A Monza la Pirelli ha fornito indicazioni in termini di camber degli pneumatici. L’azienda italiana ha preteso questi consigli vengano rispettati da tutti i team. Per questo motivo la FIA ha stabilito che i limiti di camber finora semplicemente suggeriti dalla Pirelli, saranno invece un limite inderogabile, e se qualcuno lo supererà si vedrà annullare i tempi dopo le qualifiche e sarà escluso dalla gara.

Non è stato varato un nuovo regolamento, bensì ci si è rifatti all’articolo 2.3 del Regolamento Tecnico F1 relativo alla “costruzione pericolosa” di una monoposto. Al termine delle qualifiche verrà effettuata la misurazione del camber su tutte le monoposto. A Monza è stato stabilito un limite di 3,25°. La modifica potrebbe far perdere prestazioni alla Red Bull.

0 commenti: