23/10/11

Tragedia nella MotoGP. Muore Marco Simoncelli

Marco SimoncelliIl pilota Marco Simoncelli è morto durante il gran premio della Malesia a Sepang.Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dello staff medico del circuito. . A dare la notizia è stato il responsabile della comunicazione della Dorna. Simoncelli, 24 anni, era giunto in arresto cardio circolatorio al centro medico della pista.

La tragedia avviene al secondo giro. Simoncelli perde il controllo della sua Honda e attraversa la pista. Il pilota viene colpito in pieno dalla moto di Colin Edwards e poi da Valentino Rossi. “Sic” è rimasto esanime sull’asfalto, senza il casco volato via nell’impatto. Le condizioni di Simoncelli erano apparse subito molto gravi, tanto che gli organizzatori avevano subito sospeso e poi cancellato il gran premio malese.

Marco Simoncelli era nato a Cattolica il 20 gennaio 1987, ma era residente a Coriano. Marco, aiutato dalla famiglia, comincia a correre giovanissimo nelle minimoto. “Sic”, come era chiamato nel paddock, diventa nel 2002 campione europeo nella 125, debuttando anche nel mondiale in occasione del gran premio della Repubblica Ceca a Brno. La prima vittoria iridata arriva nel 2005 a Jerez. Poi passa nella 250 con la Gilera ,dove nel 2008 si laurea campione mondiale, proprio sulla pista di Sepang. Nel 2010 esordio con la MotoGp col team Gresini.In totale 14 vittorie.

Non è un bel momento per il mondo dei motori. Domenica scorsa(16 ottobre), il pilota Dan Wheldon ha perso la vita nella gara di Las Vegas dell’Indy Racing League. Oggi(23 ottobre), la sorte ha portato via la vita di Simoncelli. Addio Marco.

0 commenti: