30/10/11

Vettel ha nel mirino i record di Schumacher e Mansell

Sebastian VettelSebastian Vettel(Red Bull) ha dominato il primo gran premio d’India della storia di Formula 1. Il pilota tedesco ha dominato la gara dal primo all’ultimo giro. Per Vettel si tratta del 11esimo successo stagionale. Ora il pilota della Red Bull ha nel mirino il record di Michael Schumacher.

Nella stagione 2004 l’ex pilota della Ferrari ha ottenuto 13 vittorie su 18 gare. Vettel ha la possibilità di eguagliare il record vincendo le restanti due gare. Tuttavia sarebbe un record fittizio, perché il pilota tedesco vincerebbe 13 gare su 19. Altro record fittizio sarebbe quello delle pole stagionali. Nel stagione 1992 Nigel Mansell ha conquistato 14 pole su 16 gare. Vettel ha già ottenuto 13 pole, facendo bottino pieno nelle restanti due gare potrebbe infrangere il record.

Dopo la gara in India Vettel ha dichiarato “È stata una bella gara, ho apprezzato molto il restare sempre davanti, c’è stata lotta con Jenson ma sono riuscito a mantenere sempre 4 secondi fra me e lui. Ho notato invece che Button mi si avvicinava durante i pit-stop: dobbiamo analizzare la cosa perché è un nostro punto debole; la macchina era ben bilanciata e incredibilmente mi trovavo meglio con le dure nell’ultimo stint che con le soft”.

0 commenti: