venerdì 17 febbraio 2012

La Caterham scarica Trulli per intascare i soldi di Petrov

Vitaly PetrovIn Formula 1 è già saltato il primo sedile nonostante che la stagione non sia ancora iniziata. La Caterham ha annunciato il divorzio da Jarno Trulli. Al posto dell’italiano è stato ingaggiato l’ex Renault Vitaly Petrov. Il pilota russo porta in dote numerosi sponsor.

Nel comunicato della Caterham c’è scritto “Vogliamo ringraziare Jarno per il ruolo decisivo che ha fornito della formazione e sviluppo del team fin da quando si è unito a noi, nel dicembre 2009. Jarno è un incredibile talento naturale e il suo record di longevità in F.1 testimonia il suo grande talento, ma è ora di aprirsi a un nuovo capitolo. Abbiamo fatto questo cambio per assicurarci un’iniezione di freschezza e di impeto alla squadra, anche con un occhio al mercato globale”.

E’ la prima volta dal 1970 che non ci sono italiani al via di un mondiale Formula 1. Il mondiale 1970 iniziò senza italiani come nel 1969, ma nel corso dell’anno la Ferrari schierò da metà stagione in poi corsero Ignazio Giunti(Ferrari) e Andrea de Adamich(McLaren-Afa Romeo). I picchi di massima presenza dei nostri portacolori si raggiunsero invece a fine Anni '80 e inizio Anni '90 quando di italiani in F1 ce n’erano anche 15.

Nessun commento :

Posta un commento