10/03/12

La FIA dirama alcune modifiche regolamentari

Raikkonen con la Lotus E20Ieri(9 marzo), il Consiglio Mondiale della FIA si è riunito a Milano per approvare alcuni cambiamenti alle regole della Formula 1. La prima riguarda l’uso del DRS con pista bagnata. Nelle gare del 2011 l’ala mobile non veniva attivato con pista bagnata. Ora sarà il direttore di gara a decidere se “proibire l’uso del DRS quando la visibilità non è ottimale”.

Altre modifiche. E' stato confermato il limite di velocità portato a 60 km/h in pitlane durante le qualifiche, mentre in gara sarà a discrezione del direttore di corsa. Un’altra novità riguarda il numero di set di gomme a disposizione. I team potranno usare un treno in più se vengono dichiarate bagnate le due sessione libere del venerdì. Approvati anche alcuni emendamenti riguardo il “coprifuoco” su eventi con orari inusuali(tipo il gran premio in notturna a Singapore). La FIA ha specificato: “Sono state apportate modifiche al coprifuoco per garantire che i periodi di riposo rimangano costanti per tutta la stagione, a prescindere dalla tempistica delle sessioni di prove libere nel caso di eventi particolari”.

0 commenti: