07/03/12

La nuova Marussia ha superato il crash test

Glock con la Marussia MR01 a SilverstoneLunedì scorso(5 marzo) la Marussia ha presentato la MR01 nella pitlane del circuito di Silverstone. La nuova vettura ha effettuato alcuni giri di pista durante il filming day concesso dalla FIA fuori dai test collettivi. Nonostante ciò, la Marussia rischiava di non prendere parte alla prima gara in Australia. Il motivo? La MR01 non aveva ancora superato il crash test della FIA.

Oggi(7 marzo) la Marussia ha comunicato che è stato superato l’ultimo crash test obbligatorio FIA. La MR01 è conforme al regolamento e potrà quindi prendere parte al gran premio d’Australia. La Marussia e l’HRT arriveranno al primo appuntamento del mondiale con meno di 100 chilometri di test effettuati con la nuova monoposto. Quasi certamente avranno difficoltà a restare nel limite del 100%.

Pat Symonds, consulente tecnico Marussia, ha dichiarato “Abbiamo passato alcune settimane difficili, siamo contenti di aver superato finalmente l’ultimo ostacolo rappresentato dal crash test FIA. Abbiamo dovuto apportare solo qualche modifica al concetto generale delle varie componenti. Avevamo bisogno di una soluzione più robusta e alla fine ce l’abbiamo fatta. Abbiamo ancora tanto lavoro da fare e ne siamo consapevoli ma stiamo procedendo nella giusta direzione”.

0 commenti: