28/03/12

La Pirelli cerca un test driver

PirelliA maggio la Pirelli inizierà il programma di sviluppo delle gomme per la stagione 2013. Il gommista italiano debutterà con una nuova monoposto. Al posto della Toyota TF109 del 2009 verrà utilizzata la Renault R30 del 2010.

Paul Hembery, direttore Motorsport Pirelli, ha spiegato “"Era chiaro dall’inizio la necessità di avere una vettura per i test più moderna, poiché la Toyota TF109 adottata lo scorso anno ha ormai tre anni. In questo arco di tempo tanto la tecnologia quanto i regolamenti sono notevolmente evoluti, e la Toyota non è più in grado di generare lo stesso tipo di forze necessarie per soddisfare in modo adeguato le attuali esigenze della Formula 1”. La scelta del Renault R30 ha fatto storcere il naso ad alcuni team.

Il timore è che la Pirelli favorisca la Lotus(ex Renault). Per smontare questa tesi, il gommista italiano ha invitato i team a inviare alcuni osservatori in occasione del primo test in programma a Jerez a maggio. Altri test si svolgeranno a Barcellona, Spa e Monza. Al momento però la Pirelli è senza un test driver. L’azienda italiana starebbe valutando alcuni piloti che hanno in Formula 1 nel 2011. In lizza ci sarebbero l’ex pilota Toro Rosso, Jaime Alguersuari, e l’ex pilota Caterham Jarno Trulli. Quest’ultimo potrebbe prendere il posto di Massa in Ferrari a partire dal gran premio di Spagna.

0 commenti: