27/03/13

Alonso è in crisi?

Alonso davanti a Webber nel gran premio della Malesia 2013Per il momento siamo 2-0. Non è una partita di calcio, ma il risultato delle due qualifiche(Australia e Malesia) del campionato di Formula 1 2013. A sorpresa, alla Ferrari non è in vantaggio Fernando Alonso ma il meno pagato Felipe Massa. Se considera anche le ultime due qualifiche(USA e Brasile) del 2012, il pilota brasiliano si porta sul 4-0.

Considerando gli stessi gran premi Alonso ha raccolto 51 punti contro i 49 di Massa. Solo due punti di differenza. Pochi. Nella classifica piloti 2013 Massa è davanti all’illustre compagno si squadra di 4 lunghezze(22 a 18). Alonso ha fatto “buca” nell’ultima gara in Malesia, ma la colpa è sua. Lo spagnolo ha prima toccato Vettel(Red Bull) alla seconda curva, poi ha preferito proseguire invece di cambiare il musetto danneggiato. Risultato? E’ finito fuori pista per la rottura dell’ala anteriore. La verità è che Alonso fa sempre errori decisivi. Il mondiale 2012 è stato perso per la partenza kamikaze nel gran premio del Giappone. Un pilota che lotta per il mondiale non rischia al via per guadagnare una posizione. Meglio che Alonso si svegli al più presto, perché si rischia di non vincere nemmeno quest’anno.

0 commenti: