02/07/13

FIA: A Silverstone test sulle gomme

Massa con la posteriore sinistra forataIl cedimento delle gomme posteriori sinistre di Hamilton, Massa, Vergne e Perez a Silverstone ha messo sotto pressione la Pirelli. Il gommista italiano sta pensando di introdurre pneumatici con cinturato in kevlar anziché l’attuale in acciaio. Pirelli prevede di utilizzare le gomme del 2012 con qualche modifica. Gli incidenti richiedono interventi urgenti anche per prevenire il boicottaggio dei piloti.

La FIA ha dato l’ok ai test sulle gomme a Silverstone dal 17 al 20 luglio. Inizialmente questi test erano riservati ai giovani piloti non ancora entrati in F1, ma dopo il via libera della Federazione potranno partecipare anche i piloti titolari delle varie squadre. Jean Todt, presidente della FIA, ha dichiarato “Abbiamo preso la decisione di modificare i test per i giovani per permettere ai team di utilizzare i piloti ufficiali per svolgere il lavoro di sviluppo delle gomme nel tentativo di risolvere i problemi evidenziati a Silverstone. Credo che sia giusto svolgere questo lavoro sullo stesso circuito dove si sono manifestati i problemi”. Non ci sarà la Mercedes. Il team tedesco sconterà la sanzione per i test con la Pirelli del maggio scorso. La FIA ha deciso inoltre che i futuri cambiamenti potranno avvenire senza il consenso unanime dei team con lo scopo di aumentare la sicurezza.

0 commenti: