27/09/13

Siglato il nuovo Patto della Concordia

Bernie Ecclestone e Jean TodtSiglato un nuovo accordo tra la FIA, team e il titolare dei diritti per il Mondiale di Formula 1. Si tratta di quel “Patto della Concordia” non operativo in questa stagione per divergenze tra i firmatari che hanno ora trovato un accordo. E’ stato rinnovato fino al 2020. Il nuovo “Patto” include un aumento dei ricavi per la FIA e un nuovo processo per la definizione delle regole della F1, inclusa la formazione di un gruppo strategico e una F1 Commission con una struttura più snella. Ai team andrà oltre il 60% del totale degli introiti che provengono da sponsorizzazioni e diritti televisivi.

0 commenti: