30/10/13

Le monoposto vincenti di Adrian Newey

Adrian NeweyFW14B, FW15C, FW18, Fw19, MP4/13, MP4/14, RB6, RB7, RB8, RB9. Non sono sigle a caso, ma tutte le monoposto disegnate da Adrian Newey che hanno vinto il titolo mondiale piloti. La serie parte con la Williams-Renault con le sospensioni attive del 1992. Nigel Mansell vince 9 gare e conquista il titolo con 5 gare di anticipo.

L’anno dopo è Alain Prost a regalare un altro titolo piloti alla Williams. Il pilota francese vincerà 7 gare, mentre il suo compagno di squadra Damon Hill conquisterà i primi tre successi in carriera. Nigel Mansell con la Williams FW14BNewey sforna un’altra vettura vincente nel 1996. Damon Hill e Jacques Villenueve vincono rispettivamente otto e quattro gare. Il titolo piloti è un discorso tra i due compagni di squadra. Alla fine la spunta Hill. Il pilota canadese si prende la rivincita l’anno dopo, portando al titolo l’ultima Williams progettata da Newey. Villeneuve vince 7 gare, mentre il suo compagno di squadra Heinz Harald Frentzen ottiene solo una vittoria. Nel frattempo, Newey è passato alla McLaren-Mercedes. Il primo titolo arriva nel 1998 con Mika Hakkinen.

Il pilota finlandese vince 8 gare, mentre il suo compagno di squadra David Coulthard solo una. Hakkinen fa il bis anche l’anno successivo dopo un bel duello con Eddie Irvine. Il finlandese vince 5 gare, mentre Coulthard conquista due vittorie. Newey rimane alla McLaren fino alla fine del Vettel si inchina davanti alla Red Bull RB92005. Nel 2006 approda alla Red Bull. La prima vittoria del team austriaco arriva solo al gran premio della Cina 2009 con Sebastian Vettel. La RB6 vince 6 gare(4 con Vettel e 2 con Mark Webber), ma non il titolo. L’anno dopo, il pilota tedesco regala il primo titolo alla Red Bull beffando Fernando Alonso all’ultima gara. La RB7 trionfa nove volte(5 con Vettel e 4 con Webber). Vettel domina nel 2011 con 11 vittorie. Webber vince solo la gara conclusiva in Brasile. Nel 2012, il pilota tedesco beffa nuovamente Alonso all’ultima gara. La RB8 conquista sette gare(5 con Vettel e 2 con Webber). Nel 2013, Vettel conquista il titolo con tre gare di anticipo, grazie alla superiorità della RB9.

0 commenti: