19/05/14

Morto il leggendario Jack Brabham

Jack BrabhamSi è spento all’età di 88 anni Jack Brabham, pilota di Formula 1 e fondatore del team che porta il suo nome. Nato in Australia, ma vissuto in Gran Bretagna, vinse tre titoli mondiali nel 1959, 1960 e 1966. Aveva iniziato dalle classi inferiori, poi le corse in salita, fino ad approdare alla Cooper con la quale vinse i primi due titoli da perfetto outsider. Ebbe anche la soddisfazione di battere la favorita Ferrari nel 1966 con la Brabham, una monoposto da lui progettata e costruita.

Jack Brabham è l’unico uomo nella storia ad avere disegnato, costruito e guidato l’auto con cui ha vinto il mondiale di Formula 1. Si ritirò a 44 anni. L’ultimo successo in F1 nel gran premio del Sudafrica 1970. L’anno successivo lasciò la gestione del team a Ron Tauranac, il cofondatore della Brabham F1Brabham. Nel 1972 la squadra fu acquistata da Bernie Ecclestone. Brabham ha vinto 14 gran premi su 127 disputati e ha conquistato 13 pole position e 12 giri veloci. Il marchio Brabham ha gareggiato in F1 dal 1962 al 1987 e dal 1989 al 1992. Il team non si iscrisse al campionato 1988 perché non trovò una fornitura di motore. Il team Brabham ha vinto 35 gare ed è stato campione del mondo Costruttori nel 1966 e 1967. Il team britannico ha vinto anche 4 mondiali Piloti, nel 1966 con Brabham stesso, nel 1967 con Denis Hulme e nel 1981 e 1983 con Nelson Piquet. Oggi(19 maggio) è morto una leggenda dell’automobilismo.

0 commenti: