12/09/14

FIA limita team radio

FIA limita team radioLa Federazione Internazionale dell’Automobile ha proibito le trasmissioni radio fra pilota e team quando queste aiutano a migliorare le prestazioni della macchina o della guida. Il documento è firmato dal direttore di gara della FIA per la F1, Charlie Whiting. Il provvedimento sarà vigore già dal gran premio di Singapore del 21 settembre.

L’organismo internazionale è intervenuto subito dopo l’incontro dello Strategy Group avvenuto lo scorso weekend a Monza. Sono stati proprio i team, infatti, a sollecitare la riforma per aumentare la spettacolarità delle gare. La FIA, come preannunciato, ha citato l’articolo 20.1 che statuisce: “Il pilota deve guidare da solo e senza aiuti”. In primo luogo, verranno tagliate le comunicazioni dei dati in gara. Se le scuderie prenderanno alla lettera le raccomandazioni della FIA, dovranno limitarsi alle conversazioni radio riguardanti le strategie di sosta ai box e sui problemi di sicurezza.

0 commenti: