03/10/14

E’ divorzio tra Alonso e la Ferrari

Fernando Alonso lascia la FerrariManca solo l’ufficialità, ma ormai sembra deciso il divorzio tra Fernando Alonso e la Ferrari. L’annuncio potrebbe arrivare dopo l’insediamento di Sergio Marchionne alla guida della Scuderia di Maranello, previsto il 13 ottobre 2014. Le due parti stanno trattando gli ultimi dettagli della separazione, poi le strade si divideranno. Come già anticipato da questo blog, Alonso finirà alla McLaren-Honda con un ingaggio di 100 milioni di euro in tre anni. Alla Ferrari dovrebbe arrivare il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel.

Alonso è arrivato a Maranello nel 2010 al posto di Kimi Raikkonen(che aveva ancora un altro anno di contratto). Lo spagnolo ha vinto la prima gara con la Rossa al debutto in Bahrain. Nel resto della stagione vince altre 4 volte, ma alla fine il titolo va a Vettel per soli 4 punti. Il 2011 è una stagione da dimenticare con un solo successo all’attivo. Il 2012 sembra l’anno buono per il titolo. Lo spagnolo vince tre volte e arriva alla pausa estiva con 40 punti di vantaggio sul secondo in classifica, ma incredibilmente viene beffato nuovamente da Vettel nell’ultima gara in Brasile. Il 2013 inizia bene con due successi nelle prime 5 gare, ma dopo la pausa estiva Vettel mette in fila nove vittorie su nove gare e il titolo sfuma nuovamente. Questa stagione è stato un disastro: Alonso ha conquistato un secondo posto in Ungheria come miglior risultato. A meno che “miracoli” nelle ultime 5 gare, il gran premio di Spagna 2013 rimarrà l’ultima vittoria di Alonso al volante della Ferrari.

0 commenti: