15/04/15

Hamilton e Rosberg ai ferri corti

Nico Rosberg e Lewis HamiltonClima infuocato in casa Mercedes. Lewis Hamilton e Nico Rosberg, i due piloti del team tedesco, sono ormai dei separati in casa. L’ennesima polemica è nata nel dopo gara del gran premio della Cina. Durante la conferenza stampa, Rosberg si è lamentato del passo lento del compagno di squadra in alcune fasi di gara. Secondo il tedesco, Hamilton avrebbe rallentato di proposito per consentire a Sebastian Vettel(Ferrari) di impensierire il suo secondo posto.

Ieri(14 aprile) Hamilton ha dichiarato: “Io voglio vincere sempre. Nico non ha neanche provato ad attaccarmi. Ecco la differenza tra lui e me. Io ho solo detto al team che se mi fossi trovato al secondo posto, con quel passo di gara, avrei spinto al massimo per avvicinarmi al leader e effettuare il sorpasso. Le corse sono così. Rosberg non ci ha provato”. La risposta di Rosberg non si è fatta attendere: “C’è di nuovo una situazione difficile, è vero, ma non vedo il motivo di parlare un’altra volta da solo con lui. Posso e voglio cambiare la situazione in pochi giorni e battere Lewis. La stagione è lunga. Userò le mie virtù da tedesco: lavorare con disciplina col team”. Il gran premio del Bahrain incombe già nel prossimo weekend. I due piloti della Mercedes si daranno battaglia?

0 commenti: