01/06/15

Il duello tra Senna e Mansell a Monaco nel 1992

Ayrton Senna e Nigel MansellIl 31 maggio 1992 Ayrton Senna(McLaren) vinceva il gran premio di Monaco. Per il brasiliano si trattò del quinto successo tra le strade di Montecarlo, il quarto consecutivo. Ma quell’edizione verrà ricordata anche per un altro motivo: il duello tra il pilota brasiliano e Nigel Mansell(Williams). Ma andiamo con ordine. Senna ottenne il terzo tempo in qualifica ad oltre un secondo dal poleman Mansell. Dietro l’inglese si qualificò il compagno di squadra Riccardo Patrese.

Al via Mansell mantenne la prima posizione, mentre Patrese si fece infilare da Senna. La gara va avanti senza sussulti fino al 71esimo, quando il pilota inglese della Williams rientra ai box per uno “strano” cambio gomme: si era infatti allentato un dado in una ruota, che aveva a sua volta danneggiato il cerchione. Mansell rientrò in pista dietro Senna con cinque secondi di svantaggio. In tre giri recuperò il gap e si attaccò ai tubi di scarichi della McLaren. Durante gli ultimi quattro giri, Mansell tentò in tutti i modi di sopravanzare il rivale, che però resistette. Senna ottenne così la prima vittoria del 1992. Il duello è entrato di diritto nella storia della Formula 1.

0 commenti: