17/08/15

Il programma del weekend in Belgio

La partenza del gran premio del Belgio 2014Domenica 23 agosto ci sarà il gran premio del Belgio a Spa-Francorchamps, undicesimo appuntamento con il mondale 2015 di Formula 1. La F1 riprende dopo una sosta di quattro settimane. La costruzione di questo storico tracciato risale ai primi anni ‘20 e la pista nacque dall’unione delle strade che congiungevano i tre paesi di Stavelot, Francorchamps e Malmedy. Con gli anni il circuito ha subito varie modifiche.

Il tracciato di Spa-Francorchamps è luogo di culto per tutti gli appassionati delle corse. L’anno scorso vinse a sorpresa Daniel Ricciardo al volante della Red Bull. La gara verrà ricordata soprattutto per il contatto al secondo giro tra i due piloti Mercedes che scatenò molte polemiche. Nico Rosberg terminò secondo, mentre Lewis Hamilton si ritirò a pochi giri dal termine quando era fuori dalla zona punti. Sul gradino più basso del podio terminò Valtteri Bottas(Williams). Nel 2013 la gara fu dominata da Sebastian Vettel(Red Bull), che da Spa iniziò la serie record di 9 vittorie consecutive. Fernando Alonso(Ferrari) concluse la gara al secondo posto davanti a Hamilton(Mercedes). Nel 2012 la gara fu vinta da Jenson Button(McLaren). Sul podio finirono Vettel(Red Bull) e Kimi Raikkonen(Lotus). Al via Alonso(Ferrari) fu coinvolto nell’incidente tra Hamilton(McLaren) e Romain Grosjean(Lotus) ed uscì subito di scena.

Nel 2011 la gara è stata vinta da Vettel(Red Bull). La festa della scuderia austriaca fu completata dal secondo posto di Mark Webber. Degne di nota le rimonte di Button(McLaren) e soprattutto di Michael Schumacher(Mercedes), che partito dall’ultima fila riuscì a piazzarsi in quinta posizione davanti al compagno Rosberg. Nel 2010 la gara in Belgio fu vinta da Hamilton con la McLaren. Alonso(Ferrari) andò a sbattere contro le barriere a sette giri dal termine. Alla fine del campionato, l’errore si rivelò determinante per il risultato finale del mondiale 2010. L’edizione 2009 del gran premio del Belgio fu vinta da Raikkonen con la Ferrari. Quel trionfo verrà ricordato per essere stato il primo successo con il sistema KERS della “Rossa” e per l’ultima vittoria con la Ferrari del pilota finlandese. Al secondo posto si piazzò Giancarlo Fisichella con la Force India. Sul gradino più basso del podio terminò Vettel(Red Bull). Il record di vittorie appartiene a Michael Schumacher con 6 successi. Di seguito il programma(ora italiana) della F1 del gran premio del Belgio:

Venerdì 21-08-2015:
Ore 10.00 – 11.30 Prove Libere 1(diretta Sky Sport F1)
Ore 14.00 – 15.30 Prove Libere 2(diretta Sky Sport F1)
Sabato 22-08-2015:
Ore 11.00 – 12.00 Prove Libere 3(diretta Sky Sport F1)
Ore 14.00 – Qualifiche(diretta Sky Sport F1)
Domenica 23-08-2015:
Ore 14.00 – Gara(diretta Sky Sport F1)

0 commenti: