04/09/15

Ecclestone: Difficile Monza resti

Bernie EcclestoneBrutte notizie per gli organizzatori del gran premio d’Italia e per gli appassionati di Formula 1. Bernie Ecclestone fa capire chiaramente che non si correrà più a Monza dal 2017 in un’intervista ad “Autosport”. Il patron della F1 ha dichiarato: “Il prezzo che chiediamo è lo stesso che pagano gli altri organizzatori europei, non dovrebbe essere un dramma, ma non sono in grado di chiudere, probabilmente per molte ragioni”.

La cifra richiesta è di 25 milioni di euro all’anno. Al momento, organizzatori e Regione Lombardia possono arrivare a 15 milioni. Ecclestone ha aggiunto: “Il fatto è che noi abbiamo qualcosa da vendere. Devono decidere se vogliono comprare. Al momento è improbabile che il gran premio d’Italia resti. Non vogliono pagare”. Maurizio Arrivabene, team principal Ferrari, ha detto: “Monza come Silverstone Hockenheim, onaco è l’essenza della F1 ma noi non possiamo negoziare”. Il problema è che la Formula 1 di oggi non è più romantica. E’ diventata solo una macchina acchiappa soldi.

0 commenti: