20/10/15

Ecclestone: Porto la Red Bull in tribunale

Bernie EcclestoneIl caso Red Bull rischia di finire in tribunale. Il team austriaco ha rotto con la Renault ed è in cerca di una nuova Power Unit per il 2016. Inizialmente sembrava fatto l’accordo con Mercedes, ma il motorista tedesco si è tirato indietro dopo i mugugni di Lewis Hamilton e Nico Rosberg.

A quel punto la Red Bull ha trattato con la Ferrari, ma il motorista italiano offriva solo la Power Unit di questa stagione. Il tipo di contratto era inaccettabile per Helmut Marko e la trattativa si è arenata. La PU 2015 della Ferrari finirà solo alla Toro Rosso. E la Red Bull? Il team austriaco minaccia di lasciare la Formula 1 se non trova un motore competitivo. La cosa è improbabile secondo Bernie Ecclestone. In un’intervista al quotidiano “Independent”, il patron del circus della F1 ha dichiarato: “Li porto in tribunale. Hanno firmato un contratto per competere. Dovevano assicurarsi di avere un motore quando lo hanno fatto. Questo io direi di fronte al giudice”.

0 commenti: