24/10/15

Formula E: A Beijing vince Buemi

Sebastien Buemi vince la gara a BeijingA Beijing c’è stata la prima gara della stagione 2015-2016 di Formula E, la serie automobilistica ideata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile e dedicata a veicoli spinti da motori elettrici. La gara è stata vinta dal pilota svizzero Sebastien Buemi, della squadra e.dams Renault. Secondo posto per Lucas Di Grassi(Audi Motorsport Abt), vincitore l’anno scorso su questa pista. Sul gradino più basso del podio ha chiuso Nick Heidfeld(Mahindra Racing).

La gara è stata senza storie. Buemi ha comandato la corsa dall’inizio alla fine, dopo aver portato a casa una perentoria pole. La sua superiorità non è mai stata messa in discussione, ed il distacco alla fine della corsa si è rivelato superiore agli 11 secondi sul secondo. Lo svizzero è stato autore anche del giro più veloce in corsa. Di Grassi ha conquistato la seconda posizione superando ai box Heidfeld. Il tedesco è stato protagonista di una bella battaglia con Nicolas Prost(e.dams Renault). Il francese, che era già finito lungo ad inizio gara, ha poi riportato un danno al posteriore contro le barriere ed è stato chiamato ai box dalla direzione di gara. Alla fine il tedesco ha preceduto le due Dragon Racing di Loïc Duval e Jérôme D’Ambrosio. Sesto posto per Oliver Turvey(NEXTEV TCR). Chiudono la top ten Sam Bird(DS Virgin Racing), Nathanaël Berthon(Team Aguri), Stéphane Sarrazin(Venturi) e Robin Frijns(Andretti). Gara da dimenticare per il debuttante Jacques Villeneuve(Venturi). Il pilota canadese è stato toccato da Antonio Felix Da Costa(Team Aguri). Non è neppure stato della partita il team Trulli, che non ha potuto schierare le vetture avendo il proprio materiale bloccato in dogana a Pechino. Il secondo gran premio si disputerà a Putrajaya in Malaysia il 7 novembre 2015.

0 commenti: