08/11/15

Formula E: A Putrajaya vince Di Grassi

Lucas Di Grassi vince la gara a PutrajayaA Putrajaya c’è stata la seconda gara della stagione 2015-2016 di Formula E, la serie automobilistica ideata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile e dedicata a veicoli spinti da motori elettrici. La gara è stata vinta dal pilota brasiliano Lucas Di Grassi della squadra Audi Motorsport Abt. Secondo posto per Sam Bird(DS Virgin Racing). Sul gradino più basso del podio ha chiuso Robin Frijns(Andretti).

Al via, il poleman Sebastien Buemi(e.dams Renault) aveva tenuto facilmente la prima posizione allungando su Loic Duval(Dragon Racing). Al 15esimo giro, lo svizzero del team francese si è fermato lungo il tracciato per un problema al software. E’ riuscito a ripartire raggiungendo i box e cambiando la macchina, anticipando così il pit-stop di un paio di tornate. Lo stesso fa anche il compagno di squadra Nicolas Prost. Dopo la girandola dei pit-stop si ritrova in testa proprio il pilota francese del team e.dams Renault. Al 25esimo giro Di Grassi supera Prost e si porta in prima posizione. Il pilota francese, in difficoltà, viene sfilato anche dagli altri. Alla fine ha chiuso in decima posizione. A tre giri dal termine Frijns ha toccato il muretto con la posteriore destra, ma ha proseguito la gara senza problemi. All’ultimo giro Jérôme D’Ambrosio(Dragon Racing) è andato a sbattere buttando al vento la seconda piazza. Quarto un notevole Stephane Sarrazin(Venturi), costretto a partire dai box. Il francese ha preceduto Bruno Senna(Mahindra Racing). Sesto posto per Antonio Felix Da Costa(Team Aguri). Il portoghese era terzo quando a cinque giri dal termine tutto si è spento il motore elettrico, ma è riuscito a ripartire dopo un reset del software. Chiudono la top ten Daniel Abt(Audi Motorsport Abt), Nelson Piquet(NEXTEV TCR), Nick Heidfeld(Mahindra Racing) e Prost. Solo undicesimo Jacques Villeneuve(Venturi). Il team Trulli non ha preso parte alla gara per non aver superato le verifiche prima delle prove libere. Buemi è autore del giro più veloce in gara che vale 2 punti. Di Grassi guida la classifica con 43 punti, 8 in più di Buemi. Bird è terzo con 24 punti. Il terzo gran premio si disputerà a Punta del Este in Uruguay il 19 dicembre 2015.

0 commenti: