29/11/15

GP di Abu Dhabi: Domina Rosberg. Raikkonen terzo

Nico Rosberg vince il gran premio di Abu Dhabi 2015Nico Rosberg(Mercedes) ha vinto il gran premio di Abu Dhabi, diciannovesima e ultima prova del campionato del mondo di Formula 1 2015. Il pilota tedesco è al 14esimo successo in carriera, il sesto stagione e terzo consecutivo. La Mercedes è alla 45esima vittoria della sua storia, la sedicesima in stagione e sesta consecutiva. Secondo posto per Lewis Hamilton(Mercedes). Per la casa tedesca si tratta della 23esima doppietta della sua storia. Sul gradino più basso del podio finisce Kimi Raikkonen(Ferrari).

Al via Rosberg mantiene la prima posizione davanti a Hamilton, Raikkonen, Sergio Perez(Force India), Nico Hulkenberg(Force India), Daniel Ricciardo(Red Bull), Carlos Sainz(Toro Rosso), Felipe Massa(Williams), Daniel Kvyat(Red Bull) e Valtteri Bottas(Williams). Sebastian Vettel(Ferrari) chiude il primo giro in 12esima posizione. Al terzo giro Massa supera Sainz. Bottas passa Kvyat ma viene ripassato dal pilota russo. Al sesto giro Kvyat effettua la prima sosta. Ricciardo supera Hulkenberg e Vettel passa Max Verstappen(Toro Rosso). Il giro dopo vanno ai box Perez, Ricciardo e Massa. All’ottavo giro anche Hulkenberg e Sainz effettuano la prima sosta. Il giro dopo Bottas e Verstappen vanno ai box. Il pilota della Williams straccia l’ala anteriore nel ripartire urtandosi con Jenson Button(McLaren) che arrivava in pit lane. Il giro dopo Bottas rientra per cambiare il musetto. All’11esimo giro Rosberg e Raikkonen effettuano la prima sosta. Il giro dopo anche Hamilton rientra ai box.

Rosberg è primo davanti a Vettel, Hamilton, Raikkonen, Perez, Romain Grosjean(Lotus), Ricciardo, Hulkenberg, Massa e Kvyat. Vettel e Grosjean sono con gomme dure e devono effettuare la prima sosta. Al 14esimo giro Hamilton supera Vettel. Al 16esimo giro il pilota tedesco della Ferrari lascia passare il compagno di squadra Raikkonen. Al 24esimo giro Vettel e Grosjean vanno ai box per il cambio gomme. Il pilota della Ferrari rientra in pista in sesta posizione dietro Perez e Ricciardo. Il giro dopo Hulkenberg effettua la seconda sosta. Al 26esimo giro anche Kvyat cambia le gomme. Il giro dopo anche Ricciardo e Massa va ai box. Al 28esimo giro Perez effettua la seconda sosta. Al 32esimo giro Rosberg va ai box per il cambio gomme. Il giro dopo anche Raikkonen effettua la seconda sosta. Il pilota della Ferrari rientra in pista dietro al compagno di squadra Vettel. Al 36esimo giro il quattro volte campione del mondo lascia passare Raikkonen.

Al 41esimo giro Vettel effettua la seconda sosta. Il pilota della Ferrari rientra in pista dietro Ricciardo. Vettel supera il pilota della Red Bull dopo poche curve. Al 42esimo giro Hamilton effettua la seconda sosta. Rosberg è primo davanti a Hamilton, Raikkonen, Perez, Vettel, Ricciardo, Grosjean, Hulkenberg, Kvyat e Massa. Al 44esimo giro Grosjean effettua la seconda sosta. Il pilota della Lotus rientra in pista dietro a Sainz. Al 45esimo giro Vettel supera Perez ed è quarto. Al 48esimo giro Massa passa Kvyat ed è ottavo. Al 52esimo giro Grosjean supera Sainz ed entra in zona punti. Il giro dopo il pilota della Lotus passa anche Kvyat. Non succede più  nulla. Rosberg vince davanti a Hamilton, Raikkonen, Vettel, Perez, Ricciardo, Hulkenberg, Massa, Grosjean e Kvyat. Hamilton è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:44.517. Il campione del mondo Hamilton chiude il campionato con 59 punti di vantaggio su Rosberg.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 6 Rosberg Mercedes 1:38:30.175 185,997
2 44 Hamilton Mercedes +8.271 185,737
3 7 Raikkonen Ferrari +19.430 185,388
4 5 Vettel Ferrari +43.735 184,631
5 11 Perez Force India +1:03.952 184,006
6 3 Ricciardo Red Bull +1:05.010 183,973
7 27 Hulkenberg Force India +1:33.618 183,097
8 19 Massa Williams +1:37.751 182,971
9 8 Grosjean Lotus +1:38.201 182,957
10 26 Kvyat Red Bull +1:42.371 182,830
11 55 Sainz Toro Rosso +1:43.525 182,795
12 22 Button McLaren +1 lap 181,704
13 77 Bottas Williams +1 lap 181,689
14 9 Ericsson Sauber +1 lap 181,631
15 12 Nasr Sauber +1 lap 181,511
16 33 Verstappen * Toro Rosso +1 lap 181,420
17 14 Alonso McLaren +2 laps 177,801
18 28 Stevens Marussia +2 laps 176,718
19 98 Merhi Marussia +3 laps 174,623
20 13 Maldonado Lotus +55 laps -

* Sanzionato con 25 secondi di penalità sul tempo di gara

0 commenti: