15/11/15

GP del Brasile: Domina Rosberg. Vettel terzo

Nico Rosberg vince il gran premio del Brasile 2015Nico Rosberg(Mercedes) ha vinto il gran premio del Brasile, diciottesima prova del campionato del mondo di Formula 1 2015. Il pilota tedesco è al 13esimo successo in carriera, il quinto in stagione e secondo consecutivo. La Mercedes è alla 44esima vittoria della sua storia, la quindicesima in stagione e quinta consecutiva. Secondo posto per Lewis Hamilton(Mercedes). Per la casa tedesca si tratta della 22esima doppietta della sua storia. Sul gradino più basso del podio finisce Sebastian Vettel(Ferrari).

Carlos Sainz(Toro Rosso) ha avuto problemi nel giro di preschieramento e partirà dai box. Al via Rosberg mantiene la prima posizione davanti Hamilton, Vettel, Kimi Raikkonen(Ferrari), Valtteri Bottas(Williams), Daniil Kvyat(Red Bull), Nico Hulkenberg(Force India) e Felipe Massa(Williams). Sainz è il primo ritirato. Al decimo giro Hulkenberg effettua la prima sosta. Il giro dopo anche Kvyat, Massa, Sergio Perez(Force India) e Romain Grosjean(Lotus) cambiano le gomme. Kvyat rientra in pista dietro Hulkenberg. Al 12esimo giro Bottas e Max Verstappen(Toro Rosso) vanno ai box per il cambio gomme. Il giro dopo anche Raikkonen effettua la prima sosta. Al 14esimo giro Rosberg e Vettel cambiano le gomme. Al 15esimo giro Hamilton effettua la prima sosta. Rosberg è primo davanti a Hamilton, Vettel, Raikkonen, Bottas, Pastor Maldonado(Lotus), Hulkenberg, Kvyat, Massa e Perez. I primi dieci sono tutti con la mescola più dura.

Al 18esimo giro Hulkenberg supera Maldonado ed è sesto. Al 22esimo giro il pilota della Lotus viene passato anche da Kvyat e Massa. Al 26esimo giro Maldonado effettua la prima sosta. Al 32esimo giro Verstappen supera all’esterno Perez ed è nono. Il pilota della Force India viene passato anche Grosjean. Il giro dopo Vettel effettua la seconda sosta. Il pilota della Ferrari monta le mescole più morbide. Al 34esimo giro Rosberg va ai box e monta le gomme dure. Il giro dopo anche Hamilton monta le mescole più dure. Il pilota rientra in pista dietro Raikkonen, lo passa alla fine del giro. Hulkenberg e Grosjean effettuano la seconda sosta. Al 38esimo giro Maldonado supera Felipe Nasr(Sauber) ed è nono. Il giro dopo Vettel passa Raikkonen. Massa effettua la seconda sosta. Al 40esimo giro Kvyat va ai box per il cambio gomme. Grosjean supera Verstappen ed è decimo. Al 42esimo giro Bottas effettua la seconda sosta.

Rosberg è primo davanti a Hamilton, Vettel, Raikkonen, Bottas, Hulkenberg, Kvyat, Maldonado, Massa e Grosjean. Al 44esimo giro Massa supera Maldonado. Il pilota della Lotus effettua la seconda sosta alla fine del giro. Al 47esimo giro anche Raikkonen va ai box per il cambio gomme. Il giro dopo Vettel effettua la terza sosta. Al 49esimo giro Rosberg rientra ai box per il cambio gomme. Lo stesso fa Hamilton il giro dopo. Le due Mercedes hanno 13 secondi di vantaggio su Vettel. Al 55esimo Maldonado e Nasr danno vita ad un bel duello. Il pilota della Lotus lo supera il giro successivo. Nasr viene passato anche da Grosjean. Al 58esimo giro il pilota della Lotus supera il compagno di squadra Maldonado ed è nono. Al 67esimo giro il pilota della Lotus viene passato anche da Verstappen. Rosberg vince davanti a Hamilton, Vettel, Raikkonen, Bottas, Hulkenberg, Kvyat, Massa, Grosjean e Verstappen. Hamilton è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:14.832. Il campione del mondo Hamilton guida la classifica piloti con 66 punti di vantaggio su Rosberg.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 6 Rosberg Mercedes 1:31:09.090 201,362
2 44 Hamilton Mercedes +7.756 201,077
3 5 Vettel Ferrari +14.244 200,839
4 7 Raikkonen Ferrari +47.543 199,627
5 77 Bottas Williams +1 lap 198,452
6 27 Hulkenberg Force India +1 lap 197,863
7 26 Kvyat Red Bull +1 lap 197,751
8 8 Grosjean Lotus +1 lap 197,141
9 33 Verstappen Toro Rosso +1 lap 196,756
10 13 Maldonado Lotus +1 lap 196,694
11 3 Ricciardo Red Bull +1 lap 196,639
12 11 Perez Force India +1 lap 196,356
13 12 Nasr Sauber +1 lap 196,304
14 22 Button McLaren +1 lap 196,284
15 14 Alonso McLaren +1 lap 195,954
16 9 Ericsson Sauber +2 laps 195,287
17 28 Stevens Marussia +4 laps 189,529
18 53 Rossi Marussia +4 laps 189,165
19 55 Sainz Toro Rosso +71 laps -
20 19 Massa * Williams +1 lap 197,567

* Squalificato per temperatura irregolare delle gomme

0 commenti: