02/12/15

FIA dirama calendario ufficiale 2016

La partenza del gran premio di Abu Dhabi 2015Oggi(2 dicembre), il consiglio mondiale della FIA, riunito a Parigi, ha diramato il calendario della stagione 2016. La prima gara si disputerà in Australia il 20 marzo 2016, l’ultima ad Abu Dhabi il 27 novembre 2016. Le gare in programma sono 21, due in più rispetto a quelle disputate nel 2015. La FIA ha inserito il gran premio degli Stati Uniti, ma la gara è a rischio per mancanza di fondi. La prima gara in Europa si disputa il primo maggio in Russia. La novità è rappresentata dalla prima edizione del gran premio dell’Azerbaijan a Baku. Torna il gran premio di Germania, ultima gara prima della pausa estiva di un mese.

Il consiglio mondiale ha reso noto anche alcune novità regolamentari. In caso di una Virtual Safety Car(VSC), il DRS sarà ora riattivato immediatamente alla fine del regime di VSC. Inoltre, il VSC può essere utilizzato anche nelle prove libere per ridurre la quantità di tempo perso durante un arresto. Il numero gettoni consentito per lo sviluppo delle Power Unit sarà assegnato come segue nelle prossime stagioni: 32 nel 2016, 25 nel 2017, 20 nel 2018 e 16 nel 2019. A qualsiasi nuovo motorista saranno assegnati 15 gettoni nel loro primo anno e 32 nella seconda stagione. La Pirelli fornirà ora 3 mescole da asciutto invece di due. Dei 13 set di gomme da asciutto a disposizione di ciascun pilota, il fornitore di pneumatici sceglierà due per la corsa(solo uno dei quali deve essere utilizzato in gara), e un set(i più morbidi) che può essere utilizzato solo in Q3. Ogni pilota può quindi scegliere i restanti 10 da tre composti disponibili. A meno che non sono state utilizzate le gomme intermedie o da bagnato, il pilota deve utilizzare almeno due diverse specifiche di gomme da asciutto, almeno uno di questi deve essere quello scelto dalla Pirelli.

Data Gran Premio Località
20/03/2016 d’Australia Melbourne
03/04/2016 del Bahrain Sakhir
17/04/2016 della Cina Shangai
01/05/2016 della Russia Sochi
15/05/2016 di Spagna Barcellona
29/05/2016 di Monaco Montecarlo
12/06/2016 del Canada Montreal
19/06/2016 dell’Azerbaijan * Baku
03/07/2016 d’Austria Red Bull Racing
10/07/2016 della Gran Bretagna Silverstone
24/07/2016 d’Ungheria Budapest
31/07/2016 di Germania Hockenheim
28/08/2016 del Belgio Spa-Francorchamps
04/09/2016 d’Italia Monza
18/09/2016 di Singapore Singapore
02/10/2016 della Malesia Kuala Lumpur
09/10/2016 del Giappone Suzuka
23/10/2016 degli Stati Uniti ** Austin
30/10/2016 del Messico Mexico City
13/11/2016 del Brasile Sao Paolo
27/11/2016 di Abu Dhabi Yas Marina

* La partenza sarà ritardata per evitare conflitti con la conclusione della 24 Ore di Le Mans
** Previo accordo con il promotore e l’ASN

0 commenti: