07/04/16

Strategy Group valuta nuovo format qualifiche

Nico Rosberg con la MercedesIl caos qualifiche di quest’anno vivrà una tappa importante oggi(7 aprile): è prevista infatti una riunione dello Strategy Group della FIA che dovrebbe mettere a punto un nuovo format, ancora diverso da quello andato in scena, con polemiche a non finire, in Australia e Bahrain.

Lo Strategy Group dovrà fare attente valutazioni perché non si può più sbagliare: la nuova proposta verrà utilizzata nei 19 gran premi che restano. Si parla di una pole position che deriverebbe dalla somma dei migliori tempi maturati dai piloti nelle tre qualifiche. Il presidente FIA, Jean Todt, non conferma l’indiscrezione. Quel tipo di format non sarebbe un inedito: nel 2005, infatti, la somma dei tempi venne adottata per 6 gran premi. Scartata invece la proposta di un format misto, con le prime due eliminatorie a taglio continuo dell’ultimo tempo e la Q3 in versione 2015. In una lettera sottoscritta da tutti i team principal, si chiede il ritorno alle vecchie qualifiche, unica soluzione sulla quale le scuderie convergono. Il rischio concreto che si vada in Cina ancora una volta con il format attuale.

0 commenti: