15/09/16

Ricciardo: A Singapore per vincere

Daniel RicciardoDopo un weekend di pausa, la Formula 1 torna in scena a Marina Bay per la quindicesima gara stagionale. Singapore è un luogo caro a Daniel Ricciardo, che qui ha ottenuto un secondo posto la scorsa stagione con la Red Bull. Nelle ultime gare la scuderia austriaca è cresciuta e a Singapore, nel gran premio in notturna, la Red Bull è attesissima. Il motivo? Il circuito di Marina Bay è cittadino come quello di Montecarlo, l’unico appuntamento in cui la Mercedes non ha conquistato la pole. A Monaco fu proprio Ricciardo ad ottenere il miglior tempo in qualifica. “Penso di avere buone chance per arrivare tra i primi 10”. Questo è quello che ha detto il pilota australiano in modo ironico, sa benissimo che può puntare al gradino più alto del podio. Ricciardo ha aggiunto: “E’ la gara forse più dura del calendario, c’è grande umidità e sei circondato dal cemento visto che è un circuito cittadino. Ci vuole massima concentrazione, è una pista dove non si può respirare e devi essere sempre al 100%”. A Marina Bay il motore Tag Heur avrà nuove parti e sarà più potente. Ricciardo ha dichiarato: “Questa è una pista molto vicina a quella di Montecarlo e questo ci dà una buona opportunità di ottenere quella vittoria che finora ci è sfuggita”.

0 commenti: