30/10/16

GP del Messico: Hamilton domina la gara della noia

Lewis Hamilton vince il gran premio del Messico 2016Lewis Hamilton(Mercedes) ha vinto il gran premio del Messico, diciannovesima prova del campionato del mondo di Formula 1 2016. Il pilota inglese è al 51esimo successo in carriera, l’ottavo in stagione e secondo consecutivo. Con questo successo Hamilton raggiunge nella classifica di tutti i tempi Alain Prost. La Mercedes è alla 62esima vittoria della sua storia, la diciassettesima in stagione e terza consecutiva. Secondo posto per Nico Rosberg(Mercedes). Per la casa tedesca si tratta della 34esima doppietta della sua storia. Sul gradino più basso del podio finisce Sebastian Vettel(Ferrari) grazie alla penalizzazione di Max Verstappen(Red Bull).

Al via Hamilton mantiene la prima posizione davanti a Rosberg, Verstappen, Nico Hulkenberg(Force India), Daniel Ricciardo(Red Bull), Kimi Raikkonen(Ferrari), Felipe Massa(Williams) e Vettel, Valtteri Bottas(Williams) e Sergio Perez(Force India). Hamilton arriva lungo alla prima curva, ma riesce a mantenere la prima posizione nonostante vada sull’erba. Anche Rosberg taglia la curva per evitare il contatto con Verstappen. Dietro Pascal Wehrlein(Manor) viene sbattuto fuori pista. Entra la safety car. Ricciardo va ai box e monta la mescola più dura. Il pilota della Red Bull rientra in pista in 16esima posizione. La gara riprende al quarto giro. All’11esimo giro Ricciardo è risalito in 12esima posizione. Al 13esimo giro Verstappen effettua la prima sosta. Al 15esimo giro Hulkenberg e Massa vanno ai box per il cambio gomme. Al 18esimo giro Hamilton effettua la prima sosta. Il pilota della Mercedes rientra in pista in quarta posizione dietro a Vettel. Al 20esimo giro Bottas va ai box per il cambio gomme. Il giro dopo anche Rosberg e Raikkonen effettuano la prima sosta. Il pilota della Ferrari rientra in pista in sesta posizione dietro a Verstappen. Vettel è prima ma deve ancora effettuare il cambio gomme.

Al 22esimo giro Ricciardo fa passare il compagno di squadra Verstappen. Il giro dopo Bottas supera Massa ed è ottavo. Al 25esimo giro Perez attacca Massa, ma arriva lungo alla prima curva. Al 33esimo giro Vettel effettua la prima sosta. Il pilota della Ferrari rientra in pista dietro al compagno di squadra Raikkonen. Hamilton è primo davanti a Rosberg, Verstappen, Ricciardo, Raikkonen, Vettel, Hulkenberg, Bottas, Massa e Perez. Al 46esimo giro Raikkonen va ai box per sostituire le gomme. Il pilota della Ferrari rientra in pista dietro a Hulkenberg. Al 50esimo giro Verstappen attacca Rosberg ma arriva lungo. Il giro dopo Ricciardo va ai box per cambiare le gomme. Il pilota della Red Bull rientra in pista dietro a Hulkenberg e davanti a Raikkonen. Al 52esimo giro Ricciardo supera Hulkenberg. Al 67esimo giro Vettel è a un secondo da Verstappen. Poro dopo Raikkonen supera Hulkenberg e si porta in sesta posizione. Il giro dopo Verstappen arriva lungo per difendersi da Vettel e mantiene la posizione tagliando la curva. La manovra finisce sotto investigazione. Nel frattempo anche Ricciardo ha raggiunto i due litiganti. Al 70esimo giro Ricciardo attacca Vettel ma il pilota della Ferrari mantiene la posizione. Hamilton vince davanti a Rosberg, Verstappen, Vettel, Ricciardo, Raikkonen, Hulkenberg, Bottas, Massa e Perez. Prima del premiazione sul podio Verstappen viene penalizzato con 5 secondi sul tempo di gara e retrocede in quinta posizione. Dopo alcune ore i commissari sanzionano Vettel con 10 secondi di penalità sul tempo di gara.  Ricciardo è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:21.134. Rosberg guida la classifica piloti con 19 punti di vantaggio su Hamilton.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 44 Hamilton Mercedes 1:40:31.402 182,258
2 6 Rosberg Mercedes +8.354 182,006
3 3 Ricciardo Red Bull +20.858 181,630
4 33 Verstappen * Red Bull +21.323 181,616
5 5 Vettel ** Ferrari +27.313 181,736
6 7 Raikkonen Ferrari +49.376 180,778
7 27 Hulkenberg Force India +58.891 180,496
8 77 Bottas Williams +1:05.612 180,297
9 19 Massa Williams +1:16.206 179,984
10 11 Perez Force India +1:16.798 179,966
11 9 Ericsson Sauber +1 lap 178,659
12 22 Button McLaren +1 lap 178,459
13 14 Alonso McLaren +1 lap 178,212
14 30 Palmer Renault +1 lap 178,030
15 12 Nasr Sauber +1 lap 177,801
16 55 Sainz * Toro Rosso +1 lap 177,748
17 20 Magnussen Renault +1 lap 177,631
18 26 Kvyat * Toro Rosso +1 lap 177,631
19 21 Gutierrez Haas +1 lap 177,612
20 8 Grosjean Haas +1 lap 177,350
21 31 Ocon Manor +2 laps 176,252
22 94 Wehrlein Manor +71 lap -

* Penalizzati con 5 secondi sul tempo di gara
** Penalizzato con 10 secondi sul tempo di gara.

0 commenti: