19/12/16

Marchionne: Piloti 2018? Tutto in ballo

Sergio MarchionneOgni volta che Sergio Marchionne apre bocca fa danni. Il presidente della Ferrari ha fatto l’ennesima dichiarazione che rischia di destabilizzare il team di Formula 1 durante il pranzo di Natale con i giornalisti a Maranello. Ma andiamo con ordine. “Non faccio più previsioni”, questa è la risposta ad una domanda su quanto dichiarato un anno fa alla vigilia del Mondiale 2016 di F1, poi andato male per la Ferrari.

Il presidente ha aggiunto: “La cosa peggiore del 2016 è che nella stagione la vettura non è migliorata, altri, come la Red Bull, sono cresciuti molto. Obiettivi? Far meglio del 2016, non è difficile”. La vera bomba è sul futuro degli attuali piloti. Marchionne ha detto: “Per il 2018 è tutto in ballo. Ho visto il miglior Raikkonen di sempre, ma non so se vuol restare oltre il 2017. Vettel? E’ presto per il rinnovo”. In pratica il presidente mette pressione sui piloti prima che cominci il 2017, non ha capito che non ha a che fare con i “poveri” operai(schiavizzati) della Fiat. Il team di Maranello ha annunciato l’ingaggio del giovane Antonio Giovinazzi come terzo pilota. La nuova Ferrari verrà presentata il 24 febbraio 2017, prima dei test di Barcellona. Marchionne ha confermato il “suo” desiderio di vedere l’Alfa Romeo in F1.

0 commenti: