01/01/17

Fatta per Bottas in Mercedes. La Williams richiama Massa

Felipe Massa e Valtteri Bottas“Il sostituto di Nico Rosberg alla Mercedes sarà annunciato dopo il 3 gennaio 2017”. Questo è quello che ha dichiarato il team tedesco qualche settimana fa. Peccato che il compagno di squadra di Lewis Hamilton sia diventato il segreto di Pulcinella. Valtteri Bottas ha visitato la factory della Mercedes e ha fornito un altro chiaro indizio, se non una vera e propria conferma, su chi sarà il sostituto del campione del mondo Rosberg nella stagione di Formula 1 che inizierà il 26 marzo in Australia.

A rivelare il blitz del pilota finlandese nel quartier generale delle “frecce d’argento” a Brackley è il sito “Motorsport.com”. La visita di Bottas sarebbe avvenuta prima di Natale e, stando alla indiscrezioni, il pilota avrebbe anche provato il posto di guida della W08 Hybrid, scambiando le prime impressioni con gli ingegneri sugli aspetti tecnici. Alla fine ha vinto il conflitto di interesse di Toto Wolff. Il tedesco è il direttore esecutivo della Mercedes e allo stesso tempo è anche il manager di Bottas, senza contare che possiede anche una quota di minoranza della Williams. Il team inglese avrebbe liberato Bottas ottenendo in cambio uno sconto sulla fornitura dei motori Mercedes. Per la prima decade di gennaio è atteso l'annuncio ufficiale dell’ingaggio del 27enne finlandese, in contemporanea con quello del ritorno di Felipe Massa alla Williams. Per il brasiliano si tratta del ritiro più breve della storia della F1, un’impresa che gli ha fatto vincere il premio “The Donald” di Leo Turrini. Incerto il futuro di Pascal Wehrlein, che fino a qualche giorno fa era il favorito per il secondo sedile della Mercedes.

0 commenti: