30/04/17

GP di Russia: Bottas vince la prima gara in carriera

Valtteri Bottas ha vinto il gran premio di Russia 2017Valtteri Bottas(Mercedes) ha vinto il gran premio di Russia, quarta prova del campionato del mondo di Formula 1 2017. Il pilota finlandese è al primo successo in carriera. La Mercedes è alla 66esima vittoria della sua storia, la seconda in stagione. Secondo posto per Sebastian Vettel(Ferrari). Sul gradino più basso del podio finisce Kimi Raikkonen(Ferrari).

Fernando Alonso(McLaren) si ritira nel giro di formazione per un problema elettrico alla Power Unit Honda. Lo spagnolo esce imbufalito dalla MCL32. Alla partenza Bottas si ritrova primo davanti alle due Ferrari di Vettel e Raikkonen. Quarto è Lewis Hamilton(Mercedes) davanti a Max Verstappen(Red Bull), Felipe Massa(Williams), Daniel Ricciardo(Red Bull), Sergio Perez(Force India), Esteban Ocon(Force India) e Nico Hulkenberg(Renault). All’uscita della seconda curva si toccano Joylon Palmer(Renault) e Romain Grosjean(Haas). Finoscono entrambi a muro. Lance Stroll(Williams) va in testacoda e perde diverse posizioni. Entra la safety car. La gara riprende al 4 giro. Il giro dopo si ritira Ricciardo per un problema ai freni. La gara va avanti senza sussulti fino alla fase dei pit stop. I primi a cambiare le gomme sono Massa, Kevin Magnussen(Haas) e Daniil Kvyat(Toro Rosso) al 22esimo giro. Al 25esimo giro anche Carlos Sainz(Toro) effettua la prima sosta. Al 27esimo giro Ocon e Stroll va ai box per il cambio gomme. Il giro dopo anche Bottas e Perez effettuano la prima sosta.

Al 30esimo giro Raikkonen e Verstappen vanno ai box per il cambio gomme. Il giro dopo anche Hamilton effettua la prima sosta. Al 35esimo giro Vettel va ai box per il cambio gomme. Il pilota della Ferrari rientra in pista dietro Bottas. Il pilota della Mercedes è primo davanti a Vettel, Raikkonen, Hamilton, Verstappen, Hulkenberg, Massa, Perez, Ocon e Sainz. L’unico che ancora non ha effettuato la prima sosta è Hulkenberg. Al 38esimo Bottas arriva lungo alla curva 13 e perde un secondo. Hulkenberg va ai box. Il pilota della Renault ha fatto 40 giri con le gomme ultrasoft. Al 41esimo giro Massa effettua la seconda sosta. Al 43esimo giro Bottas ha un secondo e mezzo di vantaggio su Vettel. Il distacco si riduce ad un secondo al penultimo giro. Non succede più nulla. Bottas vince davanti a Vettel, Raikkonen, Hamilton, Verstappen, Perez, Ocon, Hulkenberg, Massa e Sainz. Per Ocon si tratta del miglior piazzamento in carriera. Raikkonen è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:36.844. Vettel guida la classifica piloti con 86 punti, 13 in più di Hamilton.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 77 Bottas Mercedes 1:28:08.743 206,859
2 5 Vettel Ferrari +0.617 206,835
3 7 Raikkonen Ferrari +11.000 206,430
4 44 Hamilton Mercedes +36.320 205,449
5 33 Verstappen Red Bull +1:00.416 204,523
6 11 Perez Force India +1:26.788 203,520
7 31 Ocon Force India +1:35.004 203,209
8 27 Hulkenberg Renault +1:36.188 203,164
9 19 Massa Williams +1 lap 202,785
10 55 Sainz Toro Rosso +1 lap 202,281
11 18 Stroll Williams +1 lap 202,067
12 26 Kvyat Toro Rosso +1 lap 201,914
13 20 Magnussen Haas +1 lap 201,188
14 2 Vandoorne McLaren +1 lap 200,142
15 9 Ericsson Sauber +1 lap 200,042
16 94 Wehrlein Sauber +2 laps 198,710
17 3 Ricciardo Red Bull +47 laps 152,977
18 30 Palmer Renault +52 laps -
19 8 Grosjean Haas +52 laps -
20 14 Alonso McLaren +53 laps -

0 commenti: