30/07/17

Formula E: A Montreal vince Di Grassi

Lucas Di Grassi ha vinto l'ePrix di MontrealA Montreal c’è stata l’undicesima gara della stagione 2016-2017 di Formula E, la serie automobilistica ideata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile e dedicata a veicoli spinti da motori elettrici. La gara è stata vinta da Lucas Di Grassi, della squadra Audi Abt. Grazie a questa vittoria il pilota brasiliano si porta in testa alla classifica. Secondo posto per Jean Eric Vergne(Techeetah). Sul gradino più basso del podio ha chiuso Stéphane Sarrazin(Techeetah).

Al via il poleman Di Grassi mantiene la prima posizione davanti a Sarrazin, Felix Rosenqvist(Mahindra), Mitch Evans(Jaguar), Vergne e Nicolas Prost(e.dams-Renault). Sébastien Buemi(e.dams-Renault), partito 12esimo, si ritrova in 16esima posizione al termine del primo giro. Ripresosi dal concitamento delle fasi iniziali, lo svizzero ha cominciato la propria serie di sorpassi e dopo 13 tornate era già nella top ten. Al settimo giro Vergne supera Evans. Al 15esimo giro c’è l’incidente tra Loic Duval(Dragon Racing) e Nick Heidfeld(Mahindra ). La gara va in regime di full course yellow, che equivale al virtual safety car della F1. Il giro dopo la maggior parte dei piloti va ai box per il cambio monoposto. Daniel Abt(Audi Abt) rallenta Buemi all’ingresso dei box e lo tampona all’uscita. I due proseguono la gara senza problemi. Alla ripartenza Buemi e Abt sono protagonisti di una serie di sorpassi che li portano in sesta e settima posizione dietro a Prost. Al 24esimo giro José María López(Virgin) va a sbattere. Entra la safety car. La gara riprende al 28esimo giro. Prost lascia subito passare il compagno di squadra Buemi. Il giro dopo anche Abt supera il francese del team e.dams-Renault. Al 30esimo giro Rosenqvist tocca il muretto e danneggia la sua Mahindra. Lo svedese chiuderà la gara in decima posizione. All’ultimo giro Buemi attacca Sarrazin, ma il pilota della Techeetah mantiene la posizione dopo una serie di “ruotate”. Lo svizzero termina al quarto posto davanti ad Abt. In sesta posizione ha chiuso Sam Bird(Virgin). Chiudono la top ten Prost, Evans e Robin Frijns(Andretti). Duval è autore del giro più veloce in gara che vale 1 punto. A fine gara Buemi viene squalificato per vettura sottopeso. In zona punti entra Tom Dillmann(Venturi). Di Grassi guida la classifica con 175 punti, 18 in più di Buemi. Terzo è Bird con 110 punti. Il dodicesimo e ultimo gran premio si disputerà oggi a Montreal.

0 commenti: