16/07/17

Formula E: A New York vince Bird

Sam Bird ha vinto l'ePrix a New YorkA New York c’è stata la nona gara della stagione 2016-2017 di Formula E, la serie automobilistica ideata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile e dedicata a veicoli spinti da motori elettrici. La gara è stata vinta da Sam Bird, della squadra Virgin. Per il britannico si tratta del quarto successo in Formula E. Secondo posto per Jean Eric Vergne(Techeetah). Sul gradino più basso del podio ha chiuso Stéphane Sarrazin(Techeetah).

Non hanno preso parte a questo appuntamento il leader del mondiale Sébastien Buemi(e.dams-Renault) e José María López(Virgin). Il primo è stato sostituito da Pierre Gasly, mentre il secondo da Alex Lynn. Quest’ultimo ha ottenuto la pole all’esordio. Al via il poleman Lynn si fa infilare da Daniel Abt(Audi Abt), mentre Bird supera Vergne e si porta in terza posizione. Lucas Di Grassi(Audi Abt), partito decimo, non guadagna posizioni. Al nono giro Bird passa il compagno di squadra Lynn e Nick Heidfeld(Mahindra) supera Vergne. All’11esimo giro il pilota britannico della Virgin attacca Abt, ma il pilota tedesco mantiene la prima posizione. Il sorpasso avviene cinque giri più tardi. Lynn viene passato da Heidfeld e Vergne. Al 18esimo giro il Vergne supera Heidfeld. Il giro dopo Lynn perde un’altra posizione a vantaggio di Sarrazin. Al 20esimo giro anche Di Grassi supera il pilota della Virgin e si porta in sesta posizione. Tra il 21esimo e il 22esimo giro c’è i piloti vanno ai box per il cambio vettura obbligatorio. Al 24esimo giro si ritira Lynn. Bird è primo davanti a Vergne, Abt, Sarrazin, Felix Rosenqvist(Mahindra), Di Grassi e Heidfeld. Al 33esimo giro Di Grassi attacca Rosenqvist e lo svedese finisce in testacoda. Al 35esimo giro si ritira Heidfeld. Entra la safety car. Alla ripartenza Bird mantiene la prima posizione senza problemi. Abt si gira all’ultimo giro e regala una posizione al suo compagno di squadra Di Grassi, quarto alla fine. Quinto è Loïc Duval(Dragon Racing) davanti a Oliver Turvey(Nextev). Al settimo e ottavo posto chiudono le due e.dams-Renault, Gasly davanti all’esperto Nicolas Prost. Chiudono la zona punti Robin Frijns(Andretti) e Adam Carroll(Jaguar). Maro Engel(Venturi) è autore del giro più veloce in gara che vale 1 punto. Buemi guida la classifica con 157 punti, 20 in più di Di Grassi. Terzo è Rosenqvist con 86 punti. Il decimo gran premio si disputerà oggi a New York.

0 commenti: