24/10/10

GP della Corea: Vittoria per Alonso. Disastro Red Bull

Alonso precede Hamilton nel gran premio della CoreaLa prima edizione del gran premio della Corea viene vinta dalla Ferrari con Fernando Alonso. Il pilota spagnolo ha fatto una gara di attesa, badando soprattutto a non fare errori. Con questa vittoria Alonso balza in testa nel mondiale. Si riapre anche la lotta per il mondiale costruttori.

A causa delle condizioni atmosferiche, la gara inizia in regime di safety car con 10 minuti di ritardo. I piloti fanno solo 4 giri, perché viene esposta la bandiera rossa. La pista è troppo pericolosa. Dopo circa un’ora, la gara riprende di nuovo in regime di safety car.

Al 17esimo giro la safety car entra ai box. Alla prima curva Schumacher(Mercedes) supera Kubica(Renault). Dopo poche curve, Rosberg(Mercedes) supera Hamilton(McLaren) portandosi in quarta posizione. Al 19esimo giro Webber(Red Bull) va su un cordolo e perde il controllo della sua monoposto. Il pilota australiano finisce in testacoda, colpisce il muretto e taglia la pista colpendo l’incolpevole Rosberg. Entra di nuovo in pista la safety car.

Al 23esimo giro la gara riparte Vettel(Red Bull) davanti a Alonso, Hamilton, Massa(Ferrari), Button(McLaren) e Schumacher. Al 29esimo giro Button entra ai box per mettere le gomme intermedie. Rientra in pista nelle retrovie. Al 31esimo giro Buemi cerca di passare Glock, ma causa un incidente. Entra di nuovo la safety-car. Tutti i piloti entrano ai box per montare le gomme intermedie.

Il pit stop di Alonso è più lento rispetto agli per colpa di un problema alla ruota anteriore destra. Il pilota spagnolo entra in pista dietro Hamilton. Al 35esimo giro la gara riprende. Hamilton arriva lungo alla prima curva e viene superato da Alonso. Kubica passa Hulkenberg(Williams) e si porta in ottava posizione. Dopo alcuni giri Petrov(Renault) va a sbattere e si ritira.

La gara va avanti senza emozioni fino al 46esimo giro. Vettel rallenta di colpo e viene infilato da Alonso alla prima curva. Il pilota tedesco rompe il motore pochi metri dopo. Nel finale c’è un piccolo errore di Massa e un testacoda di Button. Alonso taglia il traguardo davanti a Hamilton, Massa, Schumacher(ottima la gara del tedesco), Kubica, Liuzzi(Force India), Barrichello(Williams), Kobayashi(Sauber), Heidfeld(Sauber) e Hulkenberg. Alonso è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:50.257.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 8 Alonso Ferrari 2:48.20.810 109,997
2 2 Hamilton McLaren +14.999 109,834
3 7 Massa Ferrari +30.868 109,662
4 3 Schumacher Mercedes +39.688 109,567
5 11 Kubica Renault +47.734 109,480
6 12 Liuzzi Force India +53.571 109,417
7 9 Barrichello Williams +1:09.257 109,248
8 23 Kobayashi Sauber +1:17.889 109,156
9 22 Heidfeld Sauber +1:20.107 109,132
10 10 Hulkenberg Williams +1:20.851 109,124
11 17 Alguersuari Toro Rosso +1:24.146 109,089
12 1 Button McLaren +1:29.939 109,027
13 19 Kovalainen Lotus +1 lap 107,287
14 21 Senna Hispania Racing +2 laps 105,893
15 20 Yamamoto Hispania Racing +2 laps 105,712
16 14 Sutil Force India +9 laps 101,696
17 5 Vettel Red Bull +10 laps 101,208
18 12 Petrov Renault +16 laps 94,539
19 24 Glock Virgin +24 laps 84,993
20 16 Buemi Toro Rosso +25 laps 83,792
21 25 Di Grassi Virgin +30 laps 75,977
22 18 Trulli Lotus +30 laps 74,261
23 6 Webber Red Bull +37 laps 64,014
24 4 Rosberg Mercedes +37 laps 63,986

0 commenti: