26/05/18

GP di Monaco: Ricciardo in pole

Daniel Ricciardo ha conquistato la pole del gran premio di Monaco 2018Daniel Ricciardo ha conquistato la pole position del gran premio di Monaco a Montecarlo. Il pilota della Red Bull è alla seconda pole in carriera, la prima in stagione. La scuderia austriaca ha conquistato la 59esima pole della sua storia, la prima in stagione. Ricciardo ha girato in 1:10.810, un secondo e tre decimi in meno rispetto alla pole 2017. E’ il nuovo record della pista. Secondo tempo per Sebastian Vettel(Ferrari) a due decimi dalla pole.

24/05/18

GP di Monaco: Nelle prove libere il più veloce è Ricciardo

Daniel Ricciardo nelle prove libere del gran premio di Monaco 2018Le prime due sessioni di prove libere del gran premio di Monaco hanno visto primeggiare Daniel Ricciardo(Red Bull). Le gomme Pirelli disponibili in questo weekend sono quelle a mescola supersoft, ultrasoft e hypersoft contraddistinte rispettivamente dalla banda rossa, viola e rosa.

23/05/18

Hamilton: Insieme a Vettel solo a Le Mans

Lewis HamiltonLa questione rinnovo di Lewis Hamilton con la Mercedes tiene banco nella conferenza stampa alla vigilia del gran premio di Monaco. Secondo alcuni rumors l’annuncio doveva arrivare proprio a Montecarlo ma non sarà così. Il campione del mondo ha dichiarato: “Non abbiamo fretta. Mi sto prendendo il mio tempo, ma non sto parlando con nessun altro. Non vedo perché bisogna affrettare le cose”.

21/05/18

Il programma del weekend a Monaco

La partenza del gran premio di Monaco 2017Domenica 27 maggio ci sarà il gran premio di Monaco, sesto appuntamento con il mondale 2018 di Formula 1. Il circuito cittadino di Montecarlo è uno dei quattro pilastri storici della F1 ed è l’unica gara dove non si percorrono i 305 km regolamentari, ma solo 260. Le gare a Monaco sono quasi sempre noiose. Il motivo? E’ quasi impossibile superare e di solito vince chi parte in prima fila. La configurazione del tracciato costringerà i team ad usare un alto carico aerodinamico per le monoposto. Nel 2012 gli organizzatori hanno fatto alcune modifiche alla pista togliendo il “famoso” dosso all’uscita del tunnel.

19/05/18

Formula E: Abt vince gara a Berlino

Daniel Abt vince ePrix a BerlinoA Berlino c’è stata la nona gara della stagione 2017-2018 di Formula E, la serie automobilistica ideata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile e dedicata a veicoli spinti da motori elettrici. La gara è stata vinta da Daniel Abt della squadra Audi ABT. Per il pilota tedesco si tratta del secondo successo stagionale. Secondo posto per il campione in carica Lucas Di Grassi, compagno di squadra del vincitore. Per il team Audi ABT si tratta della prima doppietta della sua storia. Sul gradino più basso del podio ha chiuso Jean Eric Vergne(Techeetah).

17/05/18

Pirelli comunica le mescole per la Germania

Gomme PirelliLa Pirelli ha comunicato le gomme disponibili per il gran premio di Germania, undicesima prova del campionato del mondo di Formula 1. Al Hockenheim il gommista italiano porterà i pneumatici P Zero Violet(Ultrasoft), P Zero Yellow(Soft) e P Zero White(Media). Gli ultimi due sono i set da portare in gara. Ogni pilota ha l’obbligo di conservare per il Q3 un set della mescola più morbida tra quelle nominate. Tale set andrà restituito a Pirelli dai 10 piloti che si qualificano per il Q3, mentre sarà a disposizione di tutti gli altri piloti per la gara. I team sono liberi di scegliere i 10 set rimanenti, per un totale di 13 set a disposizione per il weekend. Ricordiamo che tra i due set da portare in gara uno dovrà essere obbligatoriamente utilizzato dai team. Il regolamento prevede che per i gran premi europei la scelta delle mescole deve essere effettuata 8 settimane prima.

16/05/18

Test Barcellona: Nella seconda giornata è Bottas il più veloce

Valtteri Bottas nei test di Barcellona 2018Nella seconda e ultima giornata di test sul circuito di Barcellona, in Spagna, il più veloce è risultato Valtteri Bottas con la Mercedes. Il pilota finlandese ha girato in 1:16.904, sei decimi meglio del tempo fatto segnare ieri da Verstappen. Bottas ha messo insieme 139 giri, ottenendo il crono con gomme supersoft. Secondo tempo per Antonio Giovinazzi con la Ferrari a 68 millesimi. L’italiano ha completato 148 giri al volante della SF71H, risultando il pilota con più tornate all’attivo. Il crono è stato ottenuto con gomme hypersoft.