20/02/18

La Renault presenta la RS18

Renault RS18La Renault ha diffuso su Twitter la foto della monoposto 2018. Si tratta della quinta vettura a scoprirsi al pubblico in questa stagione. Il team francese inizia la terza stagione di Formula 1 dal suo ritorno nel mondo dei gran premi con l’intenzione di avvicinare alle posizioni di vertice. La RS18 non ha grandi motivi di richiamo anche se è nuova in tutto: colpisce quanto grande sia la zona del roll bar. I tecnici hanno cercato di fare in modo che le turbolenze create dall’Halo non condizionasse troppo i flussi destinati all’airscope. Una radiografia più attenta registra le diverse prese sulle pance, meno triangolari e più a sviluppo orizzontale, che permette una zona inferiore , più scavata nel confronto con la RS17 della passata stagione. La livrea si presenta decisamente più nera rispetto a quanto non fosse nel 2017, quando il giallo era visibile anche sui lati della monoposto. La Renault sarà spinta dalla Power Unit Renault. I piloti ufficiali sono Nico Hulkenberg e Carlos Sainz.

La Sauber Alfa Romeo presenta la C37

Sauber Alfa Romeo C37La Sauber Alfa Romeo ha presentato la monoposto 2018 al Museo Alfa Romeo di Arese. Si tratta della quarta vettura a scoprirsi al pubblico in questa stagione. La C37 è la prima monoposto con il marchio della gloriosa casa italiana del gruppo FCA. La vettura appare diversa rispetto alla C36 dello scorso anno; ciò è dovuto in parte alle nuove disposizioni del regolamento tecnico e in parte al nuovo approccio tecnico del team.

19/02/18

La Red Bull presenta la RB14

Red Bull RB14La Red Bull ha presentato la monoposto 2018. Si tratta della terza vettura a scoprirsi al pubblico in questa stagione. La RB14 cambia rispetto al progetto 2017. Le prime foto confermano la soluzione del muso aperto e lo sfogo dell’S-Duct in corrispondenza del numero davanti al cockpit. La RB14 non ha scopiazzato la geniale soluzione delle pance che si è vista sulla Ferrari SF70H l’anno scorso, ma l’ha reinterpretata. La livrea non è quella ufficiale, ma una “speciale” pensata dal fotografo David Clerihew per la presentazione. A dispetto degli altri anni dell’era ibrida, questa monoposto ha l’ambizione di essere competitiva già dai test invernali. A Barcellona verrà svelata anche la livrea definitiva. Il team austriaco con la RB14 ha l’ambizione di inserirsi nella lotta per il mondiale fra Mercedes e Ferrari. La Red Bull sarà spinta dalla Power Unit Renault denominata Tag Heuer. I piloti ufficiali sono Daniel Ricciardo e Max Verstappen.

15/02/18

La Williams presenta la FW41

Williams FW41La Williams ha presentato a Londra la monoposto 2018. Si tratta della seconda vettura a scoprirsi al pubblico in questa stagione. La FW41 è la prima monoposto realizzata sotto la direzione tecnica dell’ex Mercedes Paddy Lowe. La presentazione di oggi è solo un assaggio, visto che la FW41 vera e propria è ancora in fase di allestimento perché ha superato le prove di crash per l’omologazione del telaio da parte della FIA solo la scorsa settimana. La FW41 apre un nuovo ciclo progettuale secondo quelli che sono i criteri di Lowe, un maniaco della perfetta integrazione fra le migliori scelte aerodinamiche e il packaging più funzionale. L’ex Mercedes ha lavorato su due elementi principali: aerodinamica e riduzione di peso. Invariata la livrea, nel segno del main sponsor Martini. Con questa vettura la Williams cerca di risalire la china dopo due campionati chiusi al quinto posto. L’ultimo mondiale costruttori risale a 21 anni fa, con Jacques Villenueve e Heinz Harald Frentzen alla guida. La Williams sarà spinta dalla Power Unit Mercedes. I piloti ufficiali sono Lance Stroll e il debuttante Sergey Sirotkin. Terzo pilota è Robert Kubica.

14/02/18

La Haas presenta la VF-18

Haas VF-18La Haas ha diffuso su Twitter la foto della monoposto 2018. Si tratta della prima vettura a scoprirsi al pubblico in questa stagione. La VF-18 è la terza vettura di Formula 1 del team americano. L’anno scorso la VF-17 ha conquistato 47 punti facendo chiudere la squadra all’ottavo posto nel mondiale costruttori. La monoposto è stata realizzata in Emilia negli stabilimenti Dallara di Varano de Melegari e si tratta di un’evoluzione spinta della vettura dello scorso campionato. Sulla VF-18 si notano subito la scomparsa della pinna di squalo sul cofano del motore, l’abolizione della T-wing e l’aggiunta dell’Halo. Il lavoro principale è stata fatto per la riduzione di peso nel tentativo di sfruttare più zavorra per trovare il migliore bilanciamento. Da notare che rispetto allo scorso anno c’è stato un passo indietro sul fronte livrea, dato che nella vettura è tornato il griglio chiaro utilizzato nell’anno del debutto. La Haas sarà spinta dalla Power Unit Ferrari. I piloti ufficiali sono Romain Grosjean e Kevin Magnussen.

03/02/18

Formula E: Vergne vince gara a Santiago

Vergne vince ePrix a Santiago del CileA Santiago del Cile c’è stata la quarta gara della stagione 2017-2018 di Formula E, la serie automobilistica ideata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile e dedicata a veicoli spinti da motori elettrici. La gara è stata vinta da Jean Eric Vergne della squadra Techeetah. Per il pilota francese si tratta del primo successo in stagione. Secondo posto per André Lotterer(Techeetah). E’ la prima doppietta di un team in Formula E. Sul gradino più basso del podio ha chiuso Sebastien Buemi(Renault e.dams).

01/02/18

Cambiano orari di partenza dei gran premi di F1

Grid girlsLiberty Media e FIA hanno ufficializzato gli orari di partenza dei 21 gran premi 2018. Tutte le gare scatteranno con 10 minuti di ritardo rispetto al passato. Il motivo? Una ricerca condotta da Liberty Media ha messo in evidenza che, soprattutto durante l’estate, i telespettatori accendono la TV più tardi.