07/03/11

Il gran premio che non ci sarà

Il Bahrain uscirà definitivamente dal calendario di F1?Domenica prossima(13 marzo), in Bahrain doveva disputarsi la gara di apertura del campionato del mondo di Formula 1 2011. Come tutti sanno, il gran premio è stato annullato per la rivolta scoppiata nel piccolo regno del Golfo Persico.

Bernie Ecclestone vorrebbe recuperare la gara a tutti i costi per una questione economica(che altro sennò?). Come già anticipato in questo blog, il recupero è praticamente impossibile. Inizialmente, il patron della Formula 1 aveva proposto di disputare la gara durante la pausa estiva di 3 settimane ad agosto. La cosa non è fattibile perché in quel periodo in Bahrain c’è un caldo infernale.

Un’altra data possibile è a novembre. In questo caso però bisogna spostare di una settimana o due il gran premio del Brasile. Gli organizzatori brasiliani hanno subito detto che l’ipotesi è praticamente impossibile. Rimane una sola opzione. Disputare la gara a dicembre. I team però hanno già fatto sapere che non sono disposti ad “allungare” la stagione.

A questo punto credo che il gran premio del Bahrain non verrà recuperato. Anzi, può darsi che la gara nel piccolo regno del Golfo Perisco esca definitivamente dal calendario di Formula 1 anche per i prossimi anni. Questa sarebbe un’ottima notizia. Chi vivrà vedrà.

0 commenti: