13/05/12

GP di Spagna: Maldonado conquista la prima vittoria in F1. Secondo Alonso

Maldonado vince il gran premio di Spagna 2012Pastor Maldonado ha vinto il gran premio di Spagna, quinta prova del campionato del mondo di F1 2012. Il pilota venezuelano è al primo successo in carriera. La Williams è alla 114esima vittoria della sua storia. Il team inglese non vinceva dal gran premio del Brasile 2004.

Sulla griglia di partenza c’è pure Karthikeyan(HRT). Alla partenza Alonso(Ferrari) ”brucia” Maldonado e si porta in testa. Seguono Raikkonen(Lotus), Rosberg(Mercedes), Grosjean(Lotus), Schumahcer(Mercedes) e Vettel(Red Bull). Perez(Sauber) fora la posteriore sinistra e viene sfilato da tutto il gruppo. Al settimo giro Webber(Red Bull) è il primo a cambiare le gomme. Il giro dopo tocca a Vettel. Tutti e due hanno messo gomme dure. Dopo i pit stop, Vettel è 18esimo, Webber 20esimo mentre Hamilton(McLaren) è risalito in 13esima posizione.

Al decimo giro entra ai box Alonso. Il giro dopo cambiano le gomme anche Grosjean, Schumacher, Vergne(Toro Rosso), Hulkenberg(Force India) e Massa(Ferrari). Entra anche Maldonado. Alonso mantiene la testa della corsa. Al 12esimo giro Schumacher tampona Senna(Williams). Si ritirano entrambi. Hamilton si ferma al 14esimo giro ma la crew fa danni e alla ripartenza Lewis urta la gomma appena sfilata e perde circa 1 secondo.  Webber è in difficoltà. Il pilota australiano viene passato da Di Resta(Force India), Vergne, Massa e Hamilton.  Webber va ai box per cambiare il musetto.

Al 19esimo giro solo Alonso e Maldonado girano sotto 1’30". La gara si decide durante la seconda fase di pit stop. Al 25esimo giro la Williams richiama ai box il pilota venezuelano. La Ferrari decide di rimanere in pista fino al 27esimo giro. Maldonado fa il giro più veloce. Alonso rientra in pista dietro alla Williams. Il pilota venezuelano prende il largo. In pochi giri lo spagnolo accumula 7 secondi di ritardo. Massa e Vettel vengono sanzionati con un drive-through per non aver rallentato sotto le bandiere gialle. La gara del brasiliano finisce qui.

Kobayashi(Sauber) supera Button e si porta in settima posizione. Al 36esimo giro Hamilton rientra ai box per la seconda sosta. Al 42esimo giro Maldonado effettua la sua terza sosta. Il pilota della Williams rientra dietro Raikkonen. Vettel ai box per cambiare anche il musetto. Al 45esimo giro Alonso fa l’ultima sosta. Rientra in pista dietro Raikkonen e Maldonado. Stranamente la Lotus ritarda la terza sosta. Al 47esimo giro Maldonado passa il pilota della Lotus. Il giro dopo Raikkonen perde un’altra posizione ai danni di Alonso. Il pilota spagnolo si porta a meno di un secondo da Maldonado. Raikkonen vai ai box. Quando rientra in pista, il pilota finlandese guadagna un secondo al giro. Alonso non riesce ad attaccare Maldonado. Grosjean è l’ultimo a fermarsi. Il pilota francese fa il giro più veloce della gara.

Dietro Vettel passa Button ed è ottavo, mentre Kobayashi riesce a superare Rosberg ed è quinto. A tre giri dal termine Vettel supera anche Hamilton. La Ferrari di Alonso va in crisi di gomme. Maldonado guadagna un paio di secondi. Intanto, Raikkonen si è portato a pochi secondi dallo spagnolo. Nel finale Vettel supera anche Rosberg. La gara termina senza ulteriori emozioni. Maldonado vince davanti a Alonso, Raikkonen, Grosjean, Kobayashi, Vettel, Rosberg, Hamilton, Butto e Hulkenberg. Grosjean è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:26.250. Nelle prime cinque gare ci sono stati cinque vincitori diversi.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 18 Maldonado Williams 1:39:09.145 185,837
2 5 Alonso Ferrari +3.195 185,737
3 9 Raikkonen Lotus +3.884 185,716
4 10 Grosjean Lotus +14.799 185,376
5 14 Kobayashi Sauber +1:04.641 183,939
6 1 Vettel Red Bull +1:07.576 183,750
7 8 Rosberg Mercedes +1:17.919 183,434
8 4 Hamilton McLaren +1:18.140 183,428
9 3 Button McLaren +1:25.246 183,212
10 12 Hulkenberg Force India +1 lap 183,003
11 2 Webber Red Bull +1 lap 182,996
12 17 Vergne Toro Rosso +1 lap 182,806
13 16 Ricciardo Toro Rosso +1 lap 182,657
14 11 Di Resta Force India +1 lap 182,513
15 6 Massa Ferrari +1 lap 182,471
16 20 Kovalainen Caterham +1 lap 181,740
17 21 Petrov Caterham +1 lap 181,281
18 24 Glock Marussia +2 laps 179,768
19 22 De La Rosa HRT +3 laps 176,289
20 15 Perez Sauber +29 laps 180,353
21 25 Pic Marussia +31 laps 176,095
22 23 Karthikeyan HRT +44 laps 173,909
23 19 Senna Williams +54 laps 178,706
24 7 Schumacher Mercedes +54 laps 178,620

0 commenti: