07/10/12

GP del Giappone: Domina Vettel. Alonso fuori alla prima curva

La partenza del gran premio del Giappone 2012Sebastian Vettel(Red Bull) ha vinto il gran premio del Giappone a Suzuka, quindicesima prova del campionato del mondo di F1 2012. Il pilota tedesco è al terzo successo stagionale, il 24esimo in carriera. La Red Bull è alla 32esima vittoria della sua storia, la quinta stagionale. Vettel si porta a 4 punti da Alonso in classifica.

Alla partenza Vettel mantiene la prima posizione davanti a Kobayashi(Sauber). Dietro succede di tutto. Alonso(Ferrari) viene toccato da Raikkonen(Lotus) e va fuori pista alla prima curva. La gara dello spagnolo termina qui. Alla seconda curva Grosjean(Lotus) tampona Webber(Red Bull). I due vanno ai box. Problemi anche per Rosberg(Mercedes). Entra la safety car. La gara riprende al terzo giro. Perez(Sauber) attacca Raikkonen, ma il finlandese mantiene la posizione. Il messicano perde una posizione ai danni di Hamilton(McLaren). Al sesto giro Perez si riporta la sesta posizione. Grosjean viene sanzionato con un stop&go. Vettel sta facendo una gara a se. Dopo 11 giri il pilota tedesco ha sei secondi di vantaggio su Kobayashi.

Schumacher(Mercedes) è 13esimo, mentre Webber è risalito in 18esima posizione. Perez è in scia a Raikkonen. Al 14esimo giro iniziano i cambi gomme. Button e Raikkonen sono i primi a cambiare le mescole assieme a Hulkenberg(Force India) e Di Resta(Force India).Il giro dopo entra anche Kobayashi. Al 16esimo tocca a Perez cambiare i pneumatici. Il pilota messicano rientra dietro Raikkonen. Il giro dopo Hamilton e Maldonado(Williams) vanno ai box. Al 18esimo giro vanno ai box Vettel e Massa(Ferrari). Dopo la prima fase di cambi gomme Vettel guida il gruppo davanti a Massa, Kobayashi, Button(Button), Ricciardo(Toro Rosso), Raikkonen, Hamilton e Perez.

Al 19esimo giro il pilota messicano cerca un sorpasso improbabile su Hamilton. La sua gara termina nella sabbia del tornantino. Massa guadagna su Vettel. Senna(Williams) viene sanzionato con un drive-through. Al 27esimo giro Schumacher supera Di Resta e si porta in 11esima posizione. Vettel fa una serie di giri veloci che gli consente di portare a 12 secondi il vantaggio su Massa. Al 30esimo giro Raikkonen inizia la seconda serie di cambi gomme. Il giro dopo tocca a Kobayashi, Hamilton e Hulkenberg. Hamilton rientra in pista davanti a Raikkonen. I due non si toccano per poco.

Al 33esimo giro entra ai box Maldonado. Il giro dopo cambia le gomme anche Ricciardo. Al 35esimo giro va ai box Button. Il giro dopo effettua il cambio gomme anche Massa. Il pilota brasiliano rientra in pista davanti a Kobayashi. Vettel è l’ultimo dei big ad entrare ai box. Il pilota tedesco rientra in pista davanti a Massa, Kobayashi, Button, Hamilton, Raikkonen, Hulkenberg e Maldonado. Button si porta in scia a Kobayashi. Petrov(Caterham) viene sanzionato con un drive through. Non succede più nulla. Massa torna sul podio dopo 35 gare. L’ultima volta era stato nel gran premio di Corea 2010. Kobayashi conquista il primo podio della sua carriera. Vettel è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:35.774.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 1 Vettel Red Bull 1:28:56.242 207,429
2 6 Massa Ferrari +20.639 206,630
3 14 Kobayashi Sauber +24.538 206,480
4 3 Button McLaren +25.098 206,458
5 4 Hamilton McLaren +46.490 205,638
6 9 Raikkonen Lotus +50.424 205,488
7 12 Hulkenberg Force India +51.159 205,460
8 18 Maldonado Williams +52.364 205,414
9 2 Webber Red Bull +54.675 205,326
10 16 Ricciardo Toro Rosso +1:06.919 204,860
11 7 Schumacher Mercedes +1:07.769 204,828
12 11 Di Resta Force India +1:23.460 204,235
13 17 Vergne Toro Rosso +1:28.645 204,040
14 19 Senna Williams +1:28.709 204,037
15 20 Kovalainen Caterham +1 laps 202,003
16 24 Glock Marussia +1 laps 201,682
17 21 Petrov Caterham +1 laps 200,169
18 22 De La Rosa HRT +1 laps 199,948
19 10 Grosjean Lotus +2 laps 202,744
20 25 Pic Marussia +16 laps 196,157
21 23 Karthikeyan HRT +21 laps 196,393
22 15 Perez Sauber +35 laps 196,484
23 5 Alonso Ferrari +53 laps -
24 8 Rosberg Mercedes +53 laps -

0 commenti: