10/10/12

La Honda ritorna in F1?

La vittoria di Button con la Honda nel gran premio d'Ungheria 2006E’ solo un’idea, per giunta non a breve termine, ma la possibilità di riaccogliere un costruttore nel “circus” dà fiducia all’ambiente. La Honda starebbe pensando a un ritorno in Formula 1, da cui uscì alla fine del 2008 a causa della crisi mondiale che convinse il colosso giapponese a maggiore prudenza nelle spese.

Yoshiharu Yamamoto, un anziano membro del consiglio della Honda e amministratore delegato di Honda R&D, ha dichiarato ad Autosport: “Non posso parlare per Honda, ma a livello personale mi piace correre. Il mondiale di F1 è il più importante appuntamento automobilistico e richiede un grande impegno. Ma è vero che si guarda a quelle gare e spero che un giorno si possa partecipare di nuovo. Personalmente non credo che possiamo tornare subito indietro, ma esiste la possibilità di cambiare le regole e di attirare anche noi”.

La Honda ha vinto 3 gran premi da costruttore. L’ultimo successo risale al 2006, quando Jenson Button trionfò nel gran premio d’Ungheria dopo una gara caotica. La Honda ha avuto miglior fortuna come motorista. L’azienda giapponese ha conquistato 69 vittorie in 252 gare con Williams, Lotus e McLaren. I team anglosassoni riuscirono a vincere ben 6 titoli mondiali costruttori(2 Williams e 4 McLaren) e 5 titoli piloti(3 Senna, 1 Piquet e Prost). Nel 2014 la Honda potrebbe ritornare in Formula 1 fornendo i motori alla McLaren.

0 commenti: