04/11/12

GP di Abu Dhabi: Raikkonen torna a vincere. Alonso secondo

Raikkonen ha vinto il gran premio di Abu Dhabi 2012Kimi Raikkonen(Lotus) ha vinto il gran premio di Abu Dhabi a Yas Marina, diciottesima prova del campionato del mondo di F1 2012. Il pilota finlandese è al primo successo stagionale, il 19esimo in carriera. La Lotus è alla 80esima vittoria della sua storia, la prima stagionale.

Alla partenza Hamilton(McLaren) mantiene la prima posizione. Webber(Red Bull) parte male, viene passato da Raikkonen(Lotus) e Maldonado(Williams). Alonso(Ferrari) si ritrova dietro il pilota australiano e lo attacca sul lungo rettilineo, ma Webber resiste. Poco dopo lo spagnolo passa all’esterno il pilota del Red Bull. Alla fine del primo giro Hamilton guida davanti a Raikkonen, Maldonado, Alonso, Webber, Massa(Ferrari) e Perez(Sauber). Nel corso del secondo giro, il battistrada compie un escursione, ma riesce a contenere gli attacchi di Raikkonen. Al settimo giro Rosberg(Mercedes) vola sull’HRT di Kartikeyan. Entra la safety car.

Vettel(Red Bull) entra ai box per cambiare musetto e gomme. La gara riprende al 15esimo giro. Vettel per superare Grosjean mette tutte le ruote fuori dall’asfalto, restituisce la posizione al pilota della Lotus, poi lo ripassa. Al 19esimo giro si ritira Hamilton. Raikkonen va in testa. Al 20esimo Alonso passa e Maldonado e si porta in seconda posizione. Al 22esimo Webber attacca Maldonado all’esterno, ma il pilota della Williams non alza il piede e i due si toccano. Il pilota australiano va in testacoda, riprende la gara in settima posizione. Al 23esimo giro Button passa Maldonado e si porta in terza posizione. Ora dietro al pilota venezuelano c’è Perez, che ha superato Massa.

Al 25esimo giro Kobayashi(Sauber) va ai box. Vettel è ottavo dietro Webber. Il pilota australiano cerca di superare Massa all’esterno, i due si toccano. Webber taglia la chicane, mentre Massa finisce in testacoda. Riprende la gara dietro a Vettel. Inizia la fase dei cambi gomme. Alonso è il primo ad entrare ai box. Al 30esimo giro Vettel è quinto e ha sei secondi di vantaggio su Alonso. Dopo la fase dei pitstop, Raikkonen guida il gruppo davanti a Vettel, Alonso e Button. Vettel fa un altro cambio gomme. Ritorna in pista in quarta posizione. Al 39esimo giro succede di tutto. Di Resta(Force India) e Perez si ostacolano, Perez si gira e mette ko Grosjean(Lotus). Il francese tocca anche Webber. I due si ritirano. Entra in pista la safety car.

Perez viene sanzionato con uno stop&go. La gara riprende al 42esimo giro. Raikkonen prende subito un po’ di vantaggio. Alonso, Button e Vettel danno vita ad un bel duello. Al 49esimo giro Alonso fa il suo giro veloce. Lo spagnolo inizia una strepitoso rimonta su Raikkonen. A te giri dal termine Vettel supera Button con una manovra da urlo. Non succede più nulla. Raikkonen vince davanti ad Alonso, Vettel, Button, Maldonado, Kobayashi, Massa, Senna(Williams), Di Resta e Ricciardo(Toro Rosso). Vettel è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:43.964. Alonso riduce a 10 punti lo vantaggio da Vettel nella classifica del mondiale.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 9 Raikkonen Lotus 1:45:58.667 172,878
2 5 Alonso Ferrari +0.852 172,855
3 1 Vettel Red Bull +4.163 172,765
4 3 Button McLaren +7.787 172,667
5 18 Maldonado Williams +13.007 172,525
6 14 Kobayashi Sauber +20.076 172,334
7 6 Massa Ferrari +22.896 172,258
8 19 Senna Williams +23.542 172,240
9 11 Di Resta Force India +24.160 172,224
10 16 Ricciardo Toro Rosso +27.463 172,135
11 7 Schumacher Mercedes +28.075 172,118
12 17 Vergne Toro Rosso +34.906 171,934
13 20 Kovalainen Caterham +47.764 171,589
14 24 Glock Marussia +56.473 171,356
15 15 Perez Sauber +56.768 171,348
16 21 Petrov Caterham +1:04.595 171,140
17 22 De La Rosa HRT +1:11.778 170,948
18 25 Pic Marussia +14 laps 168,278
19 10 Grosjean Lotus +18 laps 171,197
20 2 Webber Red Bull +18 laps 171,129
21 4 Hamilton McLaren +36 laps 162,082
22 8 Rosberg Mercedes +48 laps 173,159
23 23 Karthikeyan HRT +48 laps 172,715
24 12 Hulkenberg Force India +55 laps -

0 commenti: