30/06/13

GP di Gran Bretagna: Rosberg vince la gara delle forature

Rosberg ha vinto il gran premio di Gran Bretagna 2013Nico Rosberg(Mercedes) ha vinto il gran premio della Gran Bretagna, ottava prova del campionato del mondo di F1 2013. Il pilota tedesco è al terzo successo in carriera, il secondo stagionale. La Mercedes è alla 12esima vittoria della sua storia, la seconda in stagione. Rosberg ha approfittato del ritiro di Vettel. La gara verrà ricordata per le tante forature alla posteriore sinistra.

Alla partenza Lewis Hamilton(Mercedes) mantiene la prima posizione davanti a Vettel, Nico Rosberg(Mercedes) e Adrian Sutil(Force India). Felipe Massa(Ferrari) si ritrova quinto dopo essere partito 11esimo. Seguono Kimi Raikkonen(Lotus), Daniel Ricciardo(Toro Rosso), Romain Grosjean(Lotus), Jenson Button(McLaren). Mark Webber(Red Bull) è precipitato in 14esima posizione. Alonso supera subito Button e il giro dopo Grosjean. All’ottavo giro Webber supera Button e si porta in 11esima posizione. Hamilton fora la posteriore sinistra e va ai box. Ritorna in pista in 18esima posizione. Al decimo giro Grosjean effettua il cambio gomme. Massa fora la posteriore sinistra. La sua gara è compromessa. La Ferrari richiama Alonso per il cambio gomme. Fa lo stesso anche la Red Bull con Webber.

Al 12esimo esimo giro entrano ai box anche Raikkonen e Ricciardo. Il pilota finlandese rientra in pista davanti ad Alonso, ma viene subito superato. Lo spagnolo passa anche Grosjean. Rosberg e Sutil vanno ai box per il cambio gomme. Al 14esimo anche Vettel effettua la sosta. Il pilota tedesco è primo davanti Rosberg, Sergio Perez(McLaren), Sutil, Alonso, Jean Eric Vergne(Toro Rosso), Grosjean e Raikkonen. Anche Vergne fora la posteriore sinistra. Perez effettua il cambio gomme. Al 16esimo giro entra in pista la safety car. I commissari tolgono i detriti dalla pista. La gara riparte al 22esimo giro. Webber passa Perez e si porta in ottava posizione. Hamilton è 12esimo, mentre Massa è 15esimo. Al 28esimo giro Ricciardo passa Grosjean. Il pilota francese viene passato anche Webber.

Al 30esimo giro Raikkonen effettua la seconda sosta. Il giro dopo entrano ai box anche Alonso e Grosjean. Lo spagnolo rientra in pista dietro Raikkonen. Al 32esimo giro cambia le gomme anche Webber. Il giro dopo effettuano il pit stop anche Ricciardo e Button. Raikkonen e Alonso superano Hamilton. Al 34esimo Sutil, Perez e Paul Di Resta(Force India) vanno ai box. Webber fa il giro più veloce e passa Hamilton. Rosberg effettua la seconda sosta. Al 36esimo Vettel entra ai box. Webber passa Alonso e si porta in quarta posizione. Al 37esimo giro Hamilton e Massa effettuano la seconda sosta. Hamilton e Di Resta danno vita ad un bel duello. Button passa Grosjean e si porta in nona posizione. Il pilota francese viene superato anche da Hamilton. Al 41esimo giro Vettel si ritira per un problema al cambio. Alonso effettua la terza sosta. Entra la safety car.

Rosberg e Webber effettuano il cambio gomme. Rosberg è primo davanti a Raikkonen, Sutil, Ricciardo, Webber, Perez, Button, Alonso, Hamilton e Grosjean. La gara riparte al 46esimo giro. Webber passa Ricciardo. Alonso supera Button ed è settimo. Perez fora la posteriore sinistra. Webber passa Sutil ed è terzo. Ricciardo viene passato da Alonso e Hamilton. Webber passa anche Raikkonen. Alonso e Hamilton superano Sutil. Lo spagnolo passa Raikkonen ed è terzo. Il pilota finlandese viene superato anche da Hamilton. Rosberg vince davanti a Webber, Alonso, Hamilton, Raikkonen, Massa, Sutil, Ricciardo, Di Resta e Nico Hulkenberg(Sauber). Webber è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:33.401. Alonso si porta a 21 punti da Vettel nella classifica piloti.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 9 Rosberg Mercedes 1:32:59.456 197,566
2 2 Webber Red Bull +0.765 197,539
3 3 Alonso Ferrari +7.124 197,314
4 10 Hamilton Mercedes +7.756 197,292
5 7 Raikkonen Lotus +11.257 197,168
6 4 Massa Ferrari +14.573 197,051
7 15 Sutil Force India +16.335 196,989
8 19 Ricciardo Toro Rosso +16.543 196,982
9 14 Di Resta Force India +17.943 196,933
10 11 Hulkenberg Sauber +19.709 196,870
11 16 Maldonado Williams +21.135 196,820
12 17 Bottas Williams +25.094 196,681
13 5 Button McLaren +25.969 196,651
14 12 Gutierrez Sauber +26.285 196,639
15 20 Pic Caterham +31.613 196,453
16 22 Bianchi Marussia +36.097 196,296
17 23 Chilton Marussia +1:07.660 195,199
18 21 Van Der Garde Caterham +1:07.759 195,195
19 8 Grosjean Lotus +1 lap 196,326
20 6 Perez McLaren +6 laps 193,808
21 1 Vettel Red Bull +11 laps 199,207
22 18 Vergne Toro Rosso +17 laps 194,536

0 commenti: