08/06/14

GP del Canada: Prima vittoria per Ricciardo. Male la Ferrari

Ricciardo vince il gran premio del Canada 2014Daniel Ricciardo(Red Bull) ha vinto il gran premio del Canada, settima prova del campionato del mondo di Formula 1 2014. Il pilota australiano è al primo successo in carriera. La Red Bull è alla 49esima vittoria della sua storia. Secondo posto per Nico Rosberg(Mercedes). Il pilota tedesco è stato rallentato da un problema alla power unit. Terzo posto per Sebastian Vettel(Red Bull).

Al via Lewis Hamilton(Mercedes) parte meglio di Rosberg ma il tedesco tiene l’interno e mantiene la prima posizione spingendo il compagno di squadra all’esterno. Vettel ne approfitta e si porta in seconda posizione. Valtteri Bottas(Williams) supera il compagno di Felipe Massa. Seguono Ricciardo, Jean Eric Vergne(Toro Rosso) e le due Ferrari di Fernando Alonso e Kimi Raikkonen. Jules Bianchi(Marussia) viene tamponato dal compagno di squadra Justin Wilson. Entra la safety car. La gara riparte all’ottavo giro. Nessun cambio di posizione al vertice. Al decimo giro Hamilton supera Vettel sul lungo rettilineo prima della chicane finale. Al 14esimo giro Ricciardo va ai box per il cambio gomme. Il giro dopo anche Bottas effettua la prima sosta. Al 16esimo giro Vettel, Massa e Vergne vanno ai box per il cambio gomme. Il giro dopo anche Alonso effettua la prima sosta. Il pilota spagnolo rientra in pista davanti a Vergne. All’18esimo giro Raikkonen va ai box per il cambio gomme. Il giro dopo anche Rosberg effettua la prima sosta. Al 20esimo giro anche Hamilton cambia le gomme. Il pilota inglese rientra in pista dietro Rosberg.

Le due Force India di Sergio Perez e Nico Hulkenberg sono al terzo e quarto posto ma devono ancora cambiare le gomme. Seguono Vettel, Bottas, Ricciardo, Pastor Maldonado(Lotus), Alonso, Massa, Vergne, Daniel Kvyat(Toro Rosso) e Raikkonen. Al 23esimo giro Vettel attacca Hulkenberg al tornante, ma arriva lungo e viene ripassato. Hamilton si è portato in scia a Rosberg. Al 26esimo giro Massa supera Alonso ed è ottavo. Al 35esimo giro Perez effettua la prima sosta. Il pilota messicano rientra in pista davanti a Raikkonen. Il giro dopo anche Bottas va ai box. Al 37esimo giro Vettel effettua la seconda sosta. Al 38esimo giro anche Ricciardo va ai box per il cambio gomme. Il pilota australiano rientra in pista dietro Perez e davanti a Vettel. Al 40esimo Vergne e Raikkonen effettuano la seconda sosta. Il pilota finlandese va in testacoda al tornante e perde due posizioni. Al 42esimo giro Hulkenberg effettua la prima sosta. Al 44esimo giro Rosberg e Alonso vanno ai box per il cambio gomme. Il pilota della Mercedes rientra in pista dietro Massa.

Il giro dopo anche Hamilton effettua la seconda sosta. Il pilota inglese rientra in pista dietro Massa e davanti a Rosberg, ma arriva lungo al tornante e viene passato dal compagno di squadra. Hamilton si ritira per un problema ai freni. Al 49esimo giro Massa effettua la seconda sosta. Rosberg è primo davanti a Perez, Ricciardo, Vettel, Hulkenberg, Bottas, Massa, Alonso, Jenson Button(McLaren) e Vergne. Raikkonen è dodicesimo. I primi otto sono racchiusi in 8 secondi. Al 57esimo giro Bottas attacca Hulkenberg al tornante, ma arriva lungo e viene passato da Massa. Il pilota brasiliano supera anche il pilota della Force India. Al 60esimo giro Alonso supera Bottas ed è settimo. Al 65esimo giro Massa attacca Vettel ma il campione del mondo mantiene la posizione. Il giro dopo Ricciardo supera Perez ed è secondo. Al 68esimo giro il pilota australiano passa Rosberg ed è primo. Il giro dopo Vettel supera Perez. All’inizio dell’ultimo giro, il pilota messicano viene tamponato da Massa. Gara finita per entrambi. La bandiera a scacchi arriva in regime di safety car. Massa è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:18.504. Rosberg porta a 22 punti il vantaggio su Hamilton nella classifica piloti.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 3 Ricciardo Red Bull 1:39:12.830 184,613
2 6 Rosberg Mercedes +4.236 184,482
3 1 Vettel Red Bull +5.247 184,450
4 22 Button McLaren +11.755 184,249
5 27 Hulkenberg Force India +12.843 184,215
6 14 Alonso Ferrari +14.869 184,153
7 77 Bottas Williams +23.578 183,885
8 25 Vergne Toro Rosso +28.026 183.748
9 20 Magnussen McLaren +29.254 183,710
10 7 Raikkonen Ferrari +53.678 182,963
11 11 Perez Force India +1 lap 184,869
12 19 Massa Williams +1 lap 184,864
13 99 Sutil Sauber +1 lap 181,472
14 21 Gutierrez Sauber +6 laps 181,537
15 8 Grosjean Lotus +11 laps 181,166
16 26 Kvyat Toro Rosso +23 laps 177,530
17 44 Hamilton Mercedes +24 laps 180,017
18 10 Kobayashi Caterham +47 laps 164,064
19 13 Maldonado Lotus +49 laps 164,304
20 9 Ericsson Caterham +63 laps 127,744
21 4 Chilton Marussia +70 laps -
22 17 Bianchi Marussia +70 laps -

0 commenti: