24/08/14

GP del Belgio: Vince Ricciardo. Raikkonen quarto

Ricciardo ha vinto il gran premio del Belgio 2014Daniel Ricciardo(Red Bull) ha vinto il gran premio del Belgio, dodicesima prova del campionato del mondo di Formula 1 2014. Il pilota australiano è al terzo successo in carriera, il terzo in stagione e secondo consecutivo. La Red Bull è alla 51esima vittoria della sua storia, la terza in stagione. Secondo posto per Nico Rosberg(Mercedes). Sul gradino più basso del podio Valtteri Bottas(Williams).

La Ferrari di Fernando Alonso parte in ritardo durante il giro di formazione. Al via Rosberg viene superato da Lewis Hamilton(Mercedes) e Sebastian Vettel(Red Bull). Seguono Alonso, Ricciardo, Bottas, Kevin Magnussen(McLaren) e Kimi Raikkonen(Ferrari). Vettel attacca Hamilton ma va dritto a Les Combes e viene passato anche da Rosberg. Raikkonen supera Magnussen ed è settimo. Al secondo giro contatto fra Hamilton e Rosberg. Il pilota inglese si ritrova con la posteriore sinistra bucata e finisce in fondo al gruppo. Alonso viene sanzionato con un stop & go di 5 secondi. Al quarto giro Ricciardo supera Alonso. I primi sette sono racchiusi in 5 secondi. Il giro dopo il pilota della Red Bull passa anche il compagno di squadra Vettel. All’ottavo giro Bottas conquista il quarto posto ai danni di Alonso. Al nono giro Rosberg e Raikkonen entrano ai box per il cambio gomme. Il pilota della Ferrari rientra in pista davanti al tedesco. All’11esimo giro Vettel effettua la prima sosta. Il pilota tedesco rientra in pista dietro a Raikkonen. Il giro dopo anche Ricciardo cambia le gomme. Il pilota australiano rientra in pista davanti a Raikkonen. Al 13esimo giro Bottas e Alonso effettuano la prima sosta. Il pilota della Ferrari supera Sergio Perez(Force India) all’esterno.

Jenson Button(McLaren) è in testa ma va ai box al 14esimo giro. Ricciardo è primo davanti a Raikkonen, Vettel, Rosberg, Bottas, Magnussen, Jean Eric Vergne(Toro Rosso) e Alonso. Il pilota della Ferrari passa il francese ed è settimo. Al 17esimo giro Rosberg attacca Vettel ma non lo supera. Ne approfitta Bottas a Kemmel per superare il pilota della Mercedes. Al 20esimo giro Rosberg va ai box per la seconda sosta. Il pilota tedesco monta la gomma più dura. Al 22esimo giro Raikkonen effettua il cambio gomme. Il pilota della Ferrari rientra in pista dietro Rosberg. Il giro dopo anche Vettel effettua la seconda sosta. Il pilota tedesco rientra in pista dietro Raikkonen. Rosberg rallenta e viene passato da Button, ma si riprende la posizione poco dopo. Al 23esimo giro Magnussen va ai box. Al 25esimo giro Rosberg supera Alonso e Raikkonen passa Magnussen. Il giro dopo lo spagnolo della Ferrari effettua la seconda sosta. Rientra in pista dietro Magnussen. Al 27esimo giro Ricciardo va ai box per il cambio gomme. Il pilota australiano rientra in pista davanti a Rosberg. Il giro dopo anche Bottas effettua la seconda sosta.

Ricciardo è primo davanti Rosberg, Raikkonen, Vettel, Bottas, Button, Magnussen e Alonso. Al 30esimo giro Button effettua la seconda sosta. Al 31esimo giro Bottas supera Vettel ed è quarto. Al 35esimo giro Rosberg e Vettel vanno ai box per il cambio gomme. Il pilota della Mercedes rientra in pista davanti a Bottas, ma viene superato sul rettilineo del Kemmel. Poco dopo Rosberg passa nuovamente il pilota della Williams a Blanchimont. Al 36esimo giro il tedesco supera anche Raikkonen. Al 39esimo giro si ritira Hamilton. Al 41esimo giro Bottas passa Raikkonen ed è terzo. Al 43esimo giro Magnussen, Alonso, Button e Vettel danno vita ad un bel “quadruello”. Alla fine sono Button e Alonso ad avere la peggio. All’ ultimo giro Vettel passa Magnussen ed è quinto. Alonso viene passato anche da Button. Ricciardo vince davanti a Rosberg, Bottas, Raikkonen, Vettel, Magnussen, Button, Alonso, Perez e Daniil Kvyat(Toro Rosso). Rosberg è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:50.511. Rosberg porta a 29 i punti di vantaggio su Hamilton nella classifica piloti.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 3 Ricciardo Red Bull 1:24:36.556 218,452
2 6 Rosberg Mercedes +3.383 218,307
3 77 Bottas Williams +28.032 217,253
4 7 Raikkonen Ferrari +36.815 216,879
5 1 Vettel Red Bull +52.196 216,229
6 22 Button McLaren +54.580 216,128
7 14 Alonso Ferrari +1:01.162 215,852
8 11 Perez Force India +1:04.293 215,720
9 26 Kvyat Toro Rosso +1:05.347 215,676
10 27 Hulkenberg Force India +1:05.697 215,661
11 25 Vergne Toro Rosso +1:11.920 215,401
12 20 Magnussen * McLaren +1:14.262 215,303
13 19 Massa Williams +1:15.975 215,231
14 99 Sutil Sauber +1:22.462 214,961
15 21 Gutierrez Sauber +1:30.025 214,613
16 4 Chilton Marussia +1 lap 210,920
17 9 Ericsson Caterham +1 lap 210,892
18 17 Bianchi Marussia +5 laps 208,363
19 44 Hamilton Mercedes +6 laps 212,346
20 8 Grosjean Lotus +11 laps 211,222
21 13 Maldonado Lotus +43 laps 191,892
22 45 Lotterer Caterham +43 laps 190,545

* Penalizzato di 20 secondi

0 commenti: