02/11/14

GP degli Stati Uniti: Hamilton batte Rosberg

La partenza del gran premio USA 2014Lewis Hamilton(Mercedes) ha vinto il gran premio degli Stati Uniti, diciassettesima prova del campionato del mondo di Formula 1 2014. Il pilota inglese è al 32esimo successo in carriera, il decimo in stagione e quinto consecutivo. La Mercedes è alla 27esima vittoria della sua storia, la quattordicesima in stagione e quinta consecutiva. Secondo posto per Nico Rosberg(Mercedes). Sul gradino più basso del podio Daniel Ricciardo(Red Bull).

Al via Rosberg mantiene la prima posizione davanti ad Hamilton, Felipe Massa(Williams), Valtteri Bottas(Williams), Fernando Alonso(Ferrari), Kevin Magnussen(McLaren), Ricciardo e Kimi Raikkonen(Ferrari). Ricciardo supera Magnussen. Dietro c’è un contatto tra Adrian Sutil(Sauber) e Sergio Perez(Force India). Entra la safety car. Magnussen, Nico Hulkenberg(Force India), Jenson Button(McLaren), Esteban Gutierrez(Sauber) e Sebastian Vettel(Red Bull) vanno ai box per cambiare le gomme. Al terzo giro Vettel va nuovamente ai box per montare le gomme dure. La gara riparte al quinto giro. Ricciardo supera Alonso ed è quinto. Dopo 13 giri le due Mercedes hanno sei secondi di vantaggio sul terzo. Al 15esimo giro Massa e Ricciardo effettuano la prima sosta. Il giro dopo anche Rosberg e Bottas cambiano le gomme. Il pilota della Williams rientra in pista dietro Ricciardo. Al 17esimo giro Hamilton e Alonso effettuano la prima sosta. Il giro dopo cambia le gomme anche Raikkonen. Rosberg è primo davanti a Hamilton, Massa, Ricciardo, Bottas, Daniill Kvyat(Toro Rosso), Magnussen, Button, Alonso, Vettel e Raikkonen. Kvyat deve effettuare ancora la prima sosta.

Al 21esimo giro Alonso attacca Button, ma il pilota della McLaren conserva la posizione. Al 22esimo giro Kvyat cambia le gomme. Al 24esimo giro Alonso supera Button e Hamilton passa Rosberg. Il campione del mondo 2008 ha effettuato un sorpasso da incorniciare. Raikkonen si fa passare da Romain Grosjean(Lotus) e Jean Eric Vergne(Toro Rosso). I due superano anche Vettel. Al 27esimo giro il pilota della Red Bull vai ai box. Alonso supera Magnussen ed è sesto. Grosjean supera Button ed è ottavo, mentre Raikkonen perde un’altra posizione a favore di Pastor Maldonado(Lotus). Al 28esimo giro Magnussen cambia le gomme. Vergne supera Button. Il pilota della McLaren va ai box. Al 30esimo giro Grosjean e Vergne vanno ai box. Il giro dopo anche Bottas effettua la seconda sosta. Al 32esimo giro Ricciardo va ai box per il cambio gomme. Rientra in pista davanti a Bottas. Il giro dopo anche Massa effettua la seconda sosta. Il pilota della Williams rientra in pista dietro a Ricciardo. Al 34esimo giro Hamilton va ai box per il cambio gomme. Il giro dopo anche Rosberg effettua la seconda sosta. Hamilton è primo davanti a Rosberg, Ricciardo, Massa, Bottas, Alonso, Maldonado, Raikkonen, Kvyat e Magnussen.

Vettel supera Grosjean ed è undicesimo. Al 37esimo giro Maldonado effettua la seconda sosta. Al 41esimo giro Vettel attacca Magnussen, ma il pilota della McLaren mantiene la posizione. Il giro dopo Kvyat effettua la seconda sosta. Button supera Grosjean ed è decimo. Vettel passa Magnussen. Al 43esimo giro Raikkonen effettua la seconda sosta. Il giro dopo cambia le gomme anche Alonso. Lo spagnolo rientra in pista dietro a Vettel. Al 45esimo giro Alonso passa il pilota della Red Bull. Al 48esimo giro Kvyat supera Raikkonen. Il giro dopo Vettel effettua un’altra sosta. Al 50esimo giro Vergne supera Grosjean, mentre Raikkonen ripassa Kvyat. Vettel passa sia Kvyat che Raikkonen. Il pilota della Toro Rosso va ai box per cambiare le gomme. Vergne supera Button. Raikkonen effettua la terza sosta. Al 53esimo giro Maldonado e Vettel superano Button. Il giro dopo il pilota della Red Bull passa Maldonado. Al 55esimo giro Vettel passa anche Vergne. All’ultimo giro Maldonado passa Vergne. Hamilton vince davanti a Rosberg, Ricciardo, Massa, Bottas, Alonso, Vettel, Magnussen, Maldonado, Vergne. Vettel è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:41.379. Hamilton guida la classifica piloti con 24 punti di vantaggio su Rosberg.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 44 Hamilton Mercedes 1:40:04.785 184,895
2 6 Rosberg Mercedes +4.314 184,762
3 3 Ricciardo Red Bull +25.560 184,11
4 19 Massa Williams +26.924 184,070
5 77 Bottas Williams +30.992 183,946
6 14 Alonso Ferrari +1:35.231 182,009
7 1 Vettel Red Bull +1:35.734 181,994
8 20 Magnussen McLaren +1:40.682 181,846
9 13 Maldonado * Lotus +1:47.870 181,632
10 25 Vergne * Toro Rosso +1:48.863 181,603
11 8 Grosjean Lotus +1 lap 181,433
12 22 Button McLaren +1 lap 181,399
13 7 Raikkonen Ferrari +1 lap 180,993
14 21 Gutierrez Sauber +1 lap 180,960
15 26 Kvyat Toro Rosso +1 lap 180,769
16 27 Hulkenberg Force India +40 laps 169,334
17 11 Perez Force India +55 laps 127,285
18 99 Sutil Sauber +56 laps -

* Penalizzati di 5 secondi

0 commenti: