11/10/15

GP di Russia: Domina Hamilton. Vettel secondo

Lewis Hamilton vince il gran premio di Russia 2015Lewis Hamilton(Mercedes) ha vinto il gran premio di Russia, quindicesima prova del campionato del mondo di Formula 1 2015. Il pilota inglese è al 42esimo successo in carriera, il nono in stagione e secondo consecutivo. La Mercedes è alla 41esima vittoria della sua storia, la dodicesima in stagione e seconda consecutiva. Secondo posto per Sebastian Vettel(Ferrari). Sul gradino più basso del podio finisce Sergio Perez(Force India).

A sorpresa sulla griglia di partenza c’è anche Carlos Sainz(Toro Rosso). Recupero prodigioso per il pilota spagnolo. Al via Nico Rosberg(Mercedes) mantiene la prima posizione davanti a Hamilton,Valtteri Bottas(Williams), Kimi Raikkonen(Ferrari) e Vettel. All’uscita della seconda curva il pilota finlandese della Ferrari supera il connazionale. Anche Vettel attacca Bottas ma il pilota della Williams mantiene la posizione. Nico Hulkenberg(Force India) si gira alla curva 2 e si scontra con Marcus Ericsson(Sauber). Entra la safety car. La gara riprende al quarto giro. Bottas passa Raikkonen ed è terzo. Sesto è Perez davanti a Daniil Kvyat(Red Bull), Daniel Ricciardo(Red Bull), Felipe Nasr(Sauber) e Jenson Button(McLaren). Al sesto giro Vettel attacca Raikkonen ma il finlandese mantiene la posizione. Il giro dopo Hamilton supera Rosberg. Il pilota tedesco della Mercedes ha un problema al pedale dell’acceleratore ed è costretto al ritiro.

Al 12esimo giro Romain Grosjean(Lotus) va a sbattere alla curva 3. Entra la safety car. Perez e Ricciardo vanno ai box per il cambio gomme. La gara riprende al 17esimo giro. Vettel attacca Raikkonen, entrambi arrivano lunghi alla prima curva. Il sorpasso avviene alla curva cinque. Il giro dopo Ricciardo e Sainz danno vita ad un bel duello. Hamilton è primo davanti a Bottas, Vettel, Raikkonen, Kvyat, Nasr, Felipe Massa(Williams), Perez, Pastor Maldonado(Lotus) e Ricciardo. Al 27esimo giro Bottas entra ai box per la prima sosta. Il pilota finlandese rientra in pista dietro Sainz. Al 30esimo giro Bottas supera lo spagnolo. Al 31esimo giro Vettel, Massa e Maldonado vanno ai box per il cambio gomme. Il pilota della Ferrari rientra in pista dietro Perez e davanti a Ricciardo e Bottas. Il giro dopo anche Raikkonen effettua la prima sosta. Il pilota finlandese rientra in pista dietro Bottas. Vettel supera Perez alla curva 13. Al 33esimo giro anche Hamilton effettua la prima sosta. Il giro dopo Kvyat va ai box per il cambio gomme.

Hamilton è primo davanti a Nasr, Vettel, Perez, Ricciardo, Bottas, Raikkonen, Sainz, Kvyat e Button. Al 35esimo giro Nasr effettua la prima sosta. Al 36esimo Bottas e Raikkonen danno vita ad un bel duello ma le posizioni non cambiano. Al 44esimo giro Massa supera Kvyat ed è ottavo. Il giro dopo Bottas passa Ricciardo ed è quarto. Il giro dopo anche Raikkonen attacca il pilota della Red Bull ma arriva lungo alla curva 2. Al 48esimo Raikkonen supera Ricciardo ed è quinto. Il pilota della Red Bull si ritira poco dopo. Al 52esimo giro Bottas e Raikkonen superano Perez. All’ultimo giro Raikkonen e Bottas si toccano. Il pilota della Ferrari prosegue e conclude quinto, ma finisce sotto investigazione. Hamilton vince davanti a Vettel, Perez, Massa, Raikkonen, Kvyat, Nasr, Maldonado, Button e Fernando Alonso(McLaren).  Vettel è autore del giro più veloce in gara con il tempo di 1:40.071. Hamilton guida la classifica piloti con 66 punti di vantaggio su Vettel. La Mercedes conquista il titolo costruttori.

Pos Nr Pilota Team Tempo Media
1 44 Hamilton Mercedes 1:37:11.204 191,232
2 5 Vettel Ferrari +5.953 191,037
3 11 Perez Force India +28.918 190,288
4 19 Massa Williams +38.831 189,967
5 26 Kvyat Red Bull +47.566 189,685
6 12 Nasr Sauber +56.508 189,397
7 13 Maldonado Lotus +1:01.088 189,249
8 7 Raikkonen * Ferrari +1:12.358 188,888
9 22 Button McLaren +1:19.467 188,661
10 33 Verstappen Toro Rosso +1:28.424 188,376
11 14 Alonso ** McLaren +1:31.210 188,287
12 77 Bottas Williams +1 lap 190,146
13 98 Merhi Marussia +1 lap 185,312
14 28 Stevens Marussia +2 laps 183,769
15 3 Ricciardo Red Bull +6 laps 188,392
16 55 Sainz Toro Rosso +8 laps 186,695
17 8 Grosjean Lotus +42 laps 176,679
18 6 Rosberg Mercedes +46 laps 164,158
19 27 Hulkenberg Force India +53 laps -
20 9 Ericsson Sauber +53 laps -

* Sanzionato con 30 secondi sul tempo di gara per il contatto con Bottas.
** Sanzionato con 5 secondi sul tempo di gara per non aver rispettato le bandiere gialle.

0 commenti: